Home News Google Pixel C è in vendita in USA e parte d'Europa. Prezzi confermati

Google Pixel C è in vendita in USA e parte d'Europa. Prezzi confermati

Google Pixel C è in vendita in USA. Prezzi confermatiProprio come atteso, Pixel C debutterà tra qualche ora sul mercato americano. I prezzi sono confermati: 499 dollari per la versione da 32GB, 599 dollari per quella da 64GB. La tastiera dock è venduta separatamente a 149 dollari.

Aggiornamento: Pixel C è ora disponibile sul Google Store a partire dal prezzo di 499$ in Australia, Austria, Belgio, Canada, Francia, Germania, Hong Kong, Irlanda, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna, Svizzera e Stati Uniti. L'Italia è esclusa, per ora.

Come previsto, da oggi è in vendita Pixel C. In realtà nel momento in cui scriviamo, il tablet non è ancora stato lanciato sul mercato ma alcuni media online hanno già pubblicato la notizia (Golem.de e Laptop Magazine, giusto per fare qualche esempio) infischiandosene dell'embargo che dovrebbe scadere tra qualche ora. Insomma, Google Pixel C sarà acquistabile a breve.

Google Pixel C

 

E' dotato di un processore Nvidia Tegra X1, 3GB di memoria RAM e display da 10.2 pollici (2560 x 1800 pixel). Il modello da 32GB di storage costa 499 dollari, mentre la versione da 64GB tocca i 599 dollari. Il nuovo tablet di Google è progettato dallo stesso team che in questi anni ha realizzato i Chromebook Pixel, con i quali condivide alcuni dettagli estetici. Ha un prezioso telaio in alluminio e vetro, una  Pixel LED light bar sul retro e le migliori specifiche disponibili per un tablet Android di fine 2015.

La tastiera dock però è venduta separatamente, al prezzo di 149 dollari. Si collega al tablet utilizzando dei semplici magneti, consente di regolare l'angolo dello schermo tra 100 e 130 gradi e sfrutta la ricarica induttiva quando è utilizzata come cover anche solo per pochi minuti al giorno, visto che integra al suo interno una piccola batteria che dovrebbe durare per circa 2 mesi. In pratica non sarete mai a corto di batteria.

Anche se Google ha stretto partnership con altri produttori per realizzare i suoi tablet Nexus, Pixel C è il primo dispositivo "made in Google" dal più piccolo componente hardware all'ultima riga di codice. Non solo sarà in vendita con l'ultima versione di Android 6.0 Marshmallow, ma Google rilascerà anche aggiornamenti software ogni 6 settimane, come avviene per i device basati su Chrome OS.

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy