Home News Getac Z710: rugged tablet con OMAP 4430. Video live

Getac Z710: rugged tablet con OMAP 4430. Video live

Getac Z710: rugged tablet con OMAP 4430. Video liveGetac Z710 è un tablet full rugged pensato soprattutto per i professionisti che devono poter essere operativi anche in ambienti estremi. Dotato di diverse soluzioni tecniche particolari, Getac Z710 è equipaggiato con Android 4.1 Jelly Bean e processore dual core ARM Cortex A9.

Nato in ambito consumer, il tablet ha saputo conquistarsi in breve tempo anche l'interesse da parte dei professionisti per gli evidenti vantaggi di maneggevolezza e portabilità che offre rispetto a un notebook classico. Ovviamente chi si trova a lavorare in ambienti estremi come ospedali, cantieri, fabbriche etc. ha bisogno però non solo di un prodotto che sia più orientato alla produttività che all'intrattenimento, ma anche di un device che possa restare operativo in condizioni avverse e sia quindi in grado di resistere a urti, cadute e infiltrazioni di liquidi.

Getac Z710

Per questo tipo di utenti dunque esistono i cosiddetti prodotti rugged, realizzati cioè con soluzioni capaci di rendere i dispositivi resistenti a molte minacce esterne, un settore in cui Getac sta rapidamente salendo alla ribalta grazie ai suoi prodotti, come il tablet Getac E110 di cui vi parlammo circa un anno fa. Oggi invece vi mostriamo in video un altro tablet, Android-based ma sempre full rugged, il Getac Z710. Come tutti i prodotti di questo tipo anche questo modello è caratterizzato da un look industriale, che lo fa somigliare di più a un quadro controllo o a un pannello di sicurezza di qualche macchinario, soprattutto per via della sua scocca corazzata che, nonostante la diagonale di soli 7 pollici, misura 218 x 142 x 27 mm con un peso di ben 800 g.

Caratterizzato da una colorazione nera lucida con un inserto giallo, lo chassis è anche completamente contornato lungo il perimetro da un inserto in morbida gomma che al tempo stesso ne migliora il grip e ne garantisce resistenza e impermeabilità, visto che lo Z710 risponde in questi campi alle direttive MIL-STD 810G e IP65. La prima particolarità è rappresentata dal display, un 7 pollici con risoluzione di 1024 x 600 pixel dotato delle tecnologie QuadraClear e LumiBond, la prima che assicura sempre una perfetta leggibilità grazie a valori dinamici di luminanza e contrasto che possono raggiungere livelli molto elevati e la seconda che consente l'utilizzo del multitouch non solo con le dita o col pennino digitale ma anche con i guanti.

Getac Z710

Getac Z710

All'interno troviamo una piattaforma hardware composta da un SoC Texas Instruments OMAP 4430 con processore dual core ARM Cortex A9 da 1 GHz, abbinato a 1 GB di RAM e a 16 GB di memoria Flash per l'archiviazione dei dati, spazio che può essere ulteriormente espanso grazie all'uso di schede di memoria microSDHC. A completamento troviamo anche porte USB 2.0 client e host e jack audio per le cuffie, fotocamera posteriore da 5 Mpixel, webcam frontale da 720p e moduli WiFi, GPS e Bluetooth, oltre a uno scanner per codici a barre, integrato. Molto interessante anche la presenza di due porte di espansione che servono per collegare il sensore GPS ad un'antenna esterna più potente, nel caso in cui si monti il tablet in un veicolo predisposto. Opzionalmente inoltre è possibile aggiungere anche un lettore RFID HD per Smart Card contactless e un modulo 3.5G. Nel video si vede il sistema operativo Google Android 2.3 ma in realtà è già disponibile al download l'upgrade per la versione Android 4.1 Jelly Bean. Il tablet Getac Z710 è già in vendita al prezzo di 1069 euro per la versione base e di 1260 euro per quella 3G.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy