Home News Getac V200 notebook convertibile rugged

Getac V200 notebook convertibile rugged

Getac V200 notebook convertibile ruggedDa Getac è in arrivo il nuovo V200, un notebook convertibile di tipo rugged, destinato ad utilizzi professionali in ambienti e situazioni che possono richiedere un elevato grado di robustezza ed affidabilità.

Getac V200 è uno di quei notebook che combina diversi fattori insieme. Oltre ad essere un sistema portatile, tra l’altro equipaggiato all’occorrenza con un potente processore Intel Core i7 a 2 GHz, è anche un convertibile. Infatti, il display, un modello da 12,1 pollici studiato per garantire buona leggibilità anche in ambienti esterni grazie all’impiego della tecnologia QuadraClear, può essere ruotato e ribaltato sulla tastiera. Si tratta di un pannello touchscreen basato su tecnologia resistiva proprio per rendere possibile il suo impiego anche ad utenti provvisti di guanti.

Getac V200

La caratteristica davvero importante di Getac V200 è la robustezza specifica, che lo rende adatto ad impieghi particolari in ambienti ostili. Giusto per dare una idea, il notebook risponde ai requisiti militari MIL-STD-810G ed ha un grado di protezione IP65. Il case è completamente realizzato in magnesio, materiale che, oltre a garantire un peso non troppo eccessivo, protegge il sistema da urti e cadute accidentali, episodi frequenti in certe condizioni di utilizzo, magari durante situazioni di emergenza.

V200 di Getac si contraddistingue anche per un apposito sistema di raffreddamento che non fa uso di ventole ma soltanto dell’azione dell’aria. Il carattere rugged di Getac V200 si nota dalle specifiche: tra le altre caratteristiche è possibile notare una resistenza al freddo che consente al notebook di operare fino a meno 20 gradi centigradi. Interessante anche il comparto adibito all’autonomia. V200 è dotato di un nuovo sistema di swap tra le batterie, denominato LifeSupport.

Tale sistema consente la sostituzione di una batteria oramai esausta con una nuova senza dover necessariamente spegnere il device ma portandolo soltanto in modalità standby. Il tempo concesso per l’operazione è di 2,5 minuti, più che sufficiente per rimpiazzare la batteria e riprendere l’usuale operatività. Getac V200 dispone di un hard disk da 320 GB provvisto di sensori antishock ma può essere dotato anche di un SSD da 80 GB.

La sezione networking comprende il Bluetooth, il WiFi ed Ethernet. La configurazione è completata da un ricevitore GPS integrato e da un modulo per comunicazioni a larga band (opzionale). Poche settimane fa vi avevamo proposto anche un articolo riguardante il V100 di Getac, un notebook rugged equipaggiato con processori Intel Core i7.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy