Home News Flash salta su iPhone e iPad con SkyFire

Flash salta su iPhone e iPad con SkyFire

Flash salta su iPhone e iPad con SkyFireStando a quanto pubblicato in un articolo del magazine CNN, il browser SkyFire sarà disponibile in AppStore di Apple per i dispositivi basati su iOS, a partire da giovedì pomeriggio. Ciò potrebbe significare anche un supporto parziale di iPhone per Flash.

SkyFire è basato sul software Safari Mobile ed è capace di analizzare le pagine Web per individuare i video in formato Flash. Successivamente, questi filmati sono inviati ad un server che sarà in grado di convertire i video in un formato compatibile con HTML5 e dunque supportato da iOS. Già piuttosto popolare su Android dal suo lancio avvenuto nel maggio 2010, SkyFire è stato installato circa 1.5 milioni di volte. Su App Store di Apple, l'applicazione avrebbe un costo di 2.99 dollari.

SkyFire

Sottolineamo che alcune piattaforme di video in streaming, come Hulu negli Stati Uniti, hanno bloccato l'utilizzo del browser mobile. Il sito di VoD, co-proprietà di NBC, Walt Disney e News Corporation, propone infatti l'applicazione Hulu Plus, che ha un costo di circa 10 dollari al mese. Anche se la diffusione di quest'app permetterà ad alcuni sviluppatori di non realizzare più video in formato H.264 solo per compatibilità con iPhone e iPad, SkyFire non supporta alcuni elementi in Flash come siti Internet e giochi online. Il supporto per Flash, al momento, quindi è solo parziale.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy