Home News Essential PH-1 entro agosto a 699 dollari

Essential PH-1 entro agosto a 699 dollari

Essential PH-1 entro agosto a 699 dollariCon una mail ai clienti, Essential Products ha annunciato che lo smartphone Essential PH-1 sarà disponibile nel giro di una settimana a 699 dollari nella variante nera (Black Moon). Per la versione bianca "Pure White" si dovrà aspettare ancora un po'.

Il primo smartphone di Essential Products, l'azienda fondata da Andy Rubin dopo aver lasciato Google, sarà presto in vendita. Gli utenti, che hanno prenotato l'Essential PH-1 in queste settimane, hanno già ricevuto per mail le prime comunicazioni sul prezzo e sulla disponibilità effettiva dello smartphone che "sarà in stock a 699 dollari entro la fine di agosto, ma solo nella variante Black Moon". Chi ha invece ordinato la versione "Pure White" (bianca) dovrà aspettare ancora un paio di settimane, ma ha la possibilità di sostituirla con il modello nero.

Probabilmente i tempi di consegna si allungheranno per chi decide di prenotare lo smartphone in questi giorni, ma l'azienda californiana assicura che Essential Phone sarà presto disponibile nei negozi e shop online americani, tra cui Best Buy.

Essential Phone PH-1

Ma cosa ha di speciale Essential PH-1? Questo terminale integra un display da 5.7 pollici qHD (2560 x 1440 pixel) senza cornici, fatta eccezione per il piccolo bordo in basso. A differenza di tutti gli ultimi modelli bezel-less sul mercato, lo smartphone di Andy Rubin è studiato seguendo un nuovo design: la fotocamera anteriore è quasi "avvolta" dallo schermo, posizionata precisamente nello spazio dedicato alla barra delle notifiche dove non vengono riprodotte icone/immagini. Il telaio è realizzato in i, mentre la cover in ceramica.

Il resto della dotazione descrive un modello premium, esattamente quello che ci si aspetterebbe da uno smartphone da 700 dollari: SoC Qualcomm Snapdragon 835, 4GB di RAM LPDDR4 e 128GB di storage UFS 2.1, batteria da 3040 mAh con supporto per la ricarica rapida, altoparlanti stereo, un sensore di impronte digitali e quattro microfoni per la cancellazione del rumore e beamforming. Il comparto fotografico è invece affidato ad un sensore frontale da 8 megapixel capace di registrare video 4K/30fps (1080p/60fps o 720p/120fps) ed una doppia fotocamera sul retro, composta da un sensore RGB da 13 megapixel ed uno in bianco e nero da 13 megapixel, che insieme permetteranno di scattare foto con effetto bokeh e con buona luminosità anche in ambienti bui. Non manca la messa a fuoco ibrida (PDAF, contrasto e laser). A bordo anche una porta USB Type-C nella parte inferiore (non c'è il jack audio, ma nella confezione sarà presente un adattatore), Bluetooth 5.0, LTE con supporto alla banda 20 (nano-SIM), Wi-Fi 802.11ac, A-GPS, GLONASS e NFC.

C'è anche un'altra particolarità che distingue Essential PH-1 dal resto: supporta componenti aggiuntivi modulari, grazie ad uno speciale connettore posizionato sul retro. Ed il primo modulo disponibile con lo smartphone sarà la fotocamera da 360 gradi, che sarà seguita da altri accessori se Essential Phone avrà successo.

Via: Droidlife

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy