Home News Eee PC Lamborghini VX6S - comparativa Intel Atom D2700, D525 e AMD E-350

Eee PC Lamborghini VX6S - comparativa Intel Atom D2700, D525 e AMD E-350

Eee PC Lamborghini VX6S - comparativa Intel Atom D2700, D525 e AMD E-350Dopo l'unboxing e le prime impressioni su Eee PC Lamborghini VX6S, emergono i primi test sulle prestazioni comparate alla versione precedente dotata di Intel Atom Pine Trail e ad un altro netbook ASUS basato invece su APU AMD E-350. Chi sarà il vincitore?

Il nuovo netbook ASUS Eee PC Lamborghini VX6S, uno dei primi ad essere equipaggiato con la piattaforma Intel Cedar Trail e il processore Atom D2700, non è ancora arrivato ufficialmente sul mercato, ma i colleghi di NebookLive ne hanno ricevuto un esemplare in anteprima e ne hanno approfittato per compararne le prestazioni rispetto al precedente Lamborghini VX6 basato su piattaforma Pine Trail e ad un altro netbook equipaggiato invece con la APU AMD E-350. Vediamo insieme i risultati.

Asus Eee PC Lamborghini VX6S

Anzitutto le caratteristiche tecniche dei tre netbook e dei processori coinvolti. Il nuovo Eee PC Lamborghini VX6S è equipaggiato con un processore Intel Atom D2700, un dual core realizzato a 32 nm, con frequenza di 2.13 GHz e supporto alla tecnologia Intel HyperThreading, abbinato a una scheda video dedicata AMD Radeon HD 6470M, a 4 GB di DDR3 e a un hard disk da 320 GB e 5400 RPM. Il precedente ASUS Lamborghini VX6 invece faceva uso del processore Intel Atom D525 (Pine Trail), sempre un dual core con supporto a HyperThreading e clock rate di 1.8 GHz, con GPU nvidia ION, sempre abbinato a 4 GB di DDR3 e a un HDD da 5400 RPM. Infine ASUS Eee PC 1215B integra invece una APU AMD E-350, un dual core a 1.6 GHz, con sottosistema grafico integrato AMD Radeon HD 6310M, 4 GB di DDR3 e hard disk sempre da 5400 RPM.

Ricordiamo anche che la CPU integrata nella APU AMD è di tipo out-of-order ma non supporta alcuna funzione simile a quella HyperThreading, mentre i due processori Intel Atom hanno un'architettura meno efficiente, di tipo in-order, probabilmente compensata in gran parte dalle frequenze di lavoro superiori e dalla presenza dell'HyperThreading, almeno in quei benchmark che si avvantaggiano della presenza di più core, siano essi fisici o logici.

Asus Eee PC Lamborghini VX6S test

Lo staff di NebookLive ha dunque dapprima eseguito una serie di test riguardanti le sole prestazioni dei processori, in particolare le suite PCMark 05, PCMark 07 e PCMark Vantage, oltre a Cinebench 11.5. In tutti i test i risultati sono identici e vedono al vertice il nuovo Intel Atom D2700, seguito comunque a ruota dalla APU AMD E-350, mentre il vecchio Intel Atom D525 chiude in coda, più staccato. Il nuovo Atom D2700 quindi sembra dominare, a va ricordato appunto che AMD E350 riesce a ottenere risultati di poco inferiori nonostante oltre 500 MHz in meno sul clock rate e la mancanza della funzione di HyperThreading.

Asus Eee PC Lamborghini VX6S test

Non è un caso quindi vedere come il benchmark di Windows 7 assegni lo stesso punteggio alle due CPU. Sono stati poi eseguiti test più prettamente grafici, come 3DMark 06, 3DMark Vantage e 3DMark 11. In questi casi la predominanza del combo Intel Atom D2700/AMD Radeon HD 6470M è ancora più netta, mentre gli altri due sistemi si avvicendano in coda, a seconda dei test. I colleghi di Netbook Live concludono però ricordando che il nuovo ASUS Lamborghini VX6S costerà anche 500 dollari o più e che avendo adottato una scheda video AMD ha perso la funzione di switch automatico Nvidia Optimus e non potrà quindi sfruttare l'IGP Intel per abbattere i consumi, cosa che dovrebbe risultare in un'autonomia ridotta rispetto al modello precedente.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy