Home News Dopo Telecom, anche Vodafone salta sui treni Frecciarossa

Dopo Telecom, anche Vodafone salta sui treni Frecciarossa

Dopo Telecom, anche Vodafone salta sui treni FrecciarossaDopo Telecom Italia, anche Vodafone annuncia il potenziamento della connessione Internet sui treni ad alta velocità Frecciarossa, a partire dal 12 dicembre 2010.

In una precedente notizia, vi abbiamo riportato gli ultimi risultati relativi all'accordo di Telecom Italia con Ferrovie dello Stato. A circa un anno di distanza dall'inizio dell'alleanza, 60 convogli Frecciarossa di Ferrovie dello Stato Milano-Torino-Roma-Napoli saranno dotati di un servizio WiFi, che consentirà ai viaggiatori di collegarsi ad Internet con il proprio ebook reader, tablet, notebook, netbook e smartphone. La connessione avrà il costo simbolico di un centesimo nel primo mese di attivazione, ma successivamente sarà a pagamento anche se non ancora noti i costi.

Treno Frecciarossa

L'iniziativa partirà effettivamente il prossimo 12 dicembre 2010 e si potenzierà entro il settembre 2011 anche su treni Frecciargento. Con una nota ufficiale, Vodafone informa i suoi clienti che i servizi di connettività sui treni Frecciarossa annunciati da FS e da Telecom Italia saranno disponibili, con gli stessi tempi e con le stesse modalità, anche per i clienti Vodafone. L'operatore telefonico, con la collaborazione di altre aziende del settore, partecipa attivamente ed investe in questo progetto.

L'obiettivo è uniformare l'Italia ad altri Paesi europei realizzando una copertura a banda larga su tutta la linea ferroviaria ad Alta Velocità e migliorando la qualità dei servizi voce e dati sui treni Frecciarossa.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy