Home News Dell XPS M1330 e M1530 con SSD da 128GB

Dell XPS M1330 e M1530 con SSD da 128GB

Dell XPS con SSD da 128GBMentre l'utenza di appassionati Dell aspetta con trepidazione l'uscita delle nuove serie di laptop multimediali XPS, l'azienda americana introduce una nuova soluzione di storage per gli attuali modelli XPS M1330 ed M1530: il drive SSD da 128GB.

La diffusione dei drive SSD inizia finalmente a prendere piede nel mercato dei notebook e Dell dimostra finalmente che è possibile offrire soluzioni interessanti ad un prezzo assolutamente abbordabile. I computer portatili multimediali da 13.3 e 15.4 pollici, Dell XPS M1330 ed XPS M1530, modelli basati su piattaforma Intel Santa Rosa e prossimi alla sostituzione con piattaforma Centrino 2, saranno infatti i primi modelli della serie XPS ad usufruire di soluzioni SSD da 128GB.

Dell XPS M1530 

Il costo si rivela particolarmente allettante: infatti, come è possibile verificare esaminando il configuratore del sito Dell USA e Dell Italia, per il passaggio dall'hard disk standard da 250GB e 5400rpm al nuovo SSD da 128GB di densità, bisognerà aggiungere 450 dollari (USA) o 362 euro (Italia). Si tratta di un costo sicuramente modesto ma che, se confrontato con i prezzi di pochi mesi fa, delinea una tendenza al ribasso del costo di produzione per GigaByte veramente rapida.

Un ottimo auspicio per la prossima diffusione delle soluzioni allo stato solido a basso costo, anche per quanto riguarda drives con interfaccia ad elevate prestazioni SATA e SATA II, nel mercato consumer.

 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Che dire? Il ridimensionamento dei prezzi porta questo componente ad essere sempre più vicino all'utilizzo su larga scala, anche se 128Gb sono ancora un po' pochini. Ma se questa è la tendenza presto se ne vedranno di più capienti allo stesso prezzo.
Se davvero i consumi vengono abbattuti del 30/35%, chi vieta di prendersi un HDD esterno da tenere a casa per poi disinserirlo all'occorrenza? Insomma: un simile risparmio energetico diventa un fattore determinante nella scelta di questi componenti!  
0

Mandi

agosto 20, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy