Home News Dell Latitude E4200 ed E4300 in Italia: Centrino 2 diventa ultramobile

Dell Latitude E4200 ed E4300 in Italia: Centrino 2 diventa ultramobile

Dell Latitude E4200 ed E4300 in Italia: Centrino 2La nuova linea di laptop professionali Dell Latitude si arricchisce anche in Italia di due rappresentanti della sfera ultramobile: i subnotebook Latitude E4200 da 12.1 pollici e Latitude E4300 da 13.3 pollici.

Dell Latitude E4200 ed E4300 approdano in Italia: i nuovi ultraportatili della linea di notebook business Latitude uniscono ad una incredibile portabilità una configurazione personale ed adatta alle richieste dei clienti più esigenti. Latitude E4200 da 12.1 pollici e Latitude E4300 da 13.3 pollici si avvalgono di uno chassis dal design raffinato e professionale; sono costruiti in lega di magnesio, un materiale che oltre a garantire una ottima resistenza, risulta estremamente leggero. Le robuste cerniere ed il rivestimento in vernice a lunga durata preserveranno l'integrità del computer rendendolo ideale per viaggi e lunghi spostamenti.

Dell Latitude E4200

Un sensore integrato Fingerprint per il riconoscimento delle impronte digitali, Trusted Platform Module 1.2, lo slot per Smart Card ed il sistema di gestione delle credenziali Dell ControlVault si occuperanno della protezione dei dati aziendali e personali. E' in dotazione anche un adattatore CA Slim per alimentare il computer in automobile o aereo, massimizzando così la produttività in ogni situazione. Esaminiamo brevemente la componentistica offerta da Dell per le due nuove proposte del business mobile.

Latitude E4200 dispone di un display da 12.1 pollici con retroilluminazione a LED UltraSharp Premium WXGA da 1280x800 pixels. E' un sistema pensato per garantire la massima autonomia: la piattaforma Intel Centrino 2 su cui si basa infatti, sfrutta i nuovissimi processori Intel Core 2 Duo SU9300 da 1.2GHz e SU9400 da 1.4GHz, con voltaggio e quindi consumo ridotto. Allo stesso modo, il modulo i memoria RAM da 1GB integrato, e gli eventuali moduli aggiuntivi, adottano la tecnologia DDR3 da 800MHz, che promette consumi ridotti rispetto alle memorie DDR2 per via del minore voltaggio.

Dell Latitude E4200

Anche il comparto di storage è attento al risparmio energetico: sono infatti impiegati solo drive SSD con capienza di 32, 64 o 128GB. La connettività opzionale prevista è di ultima generazione, e comprende oltre al Bluetooth il nuovo modulo WiFi Shirley Peak in versione 5100 o 5300AGN (differiscono dal numero di antenne), e supporto per la connettività WWAN 3G. Il prezzo per la configurazione base è di 1199 euro.

Parte invece da 949 euro il subnotebook da 13.3 pollici Latitude E4300, che grazie all'utilizzo dei processori Intel Core 2 Duo SP9300 da 2.26GHz ed SP9400 da 2.4GHz, entrambi con FSB da 1066MT/s e 6MB di cache L2, riescono ad offrire una potenza ancora superiore, senza tuttavia sacrificare l'autonomia: se infatti il consumo è leggermente superiore rispetto alle CPU della serie SU, si tratta sempre di processori ULV con voltaggio ridotto.

Dell Latitutde E4300

Latitude E4300 può imbarcare fino a 4GB di memoria RAM DDR3 da 800MHz, ed utilizza per lo storage hard disk tradizionali da 5400 o 7200 rpm per le prestazioni più elevate. La gamma di connettività è del tutto identica a quella vista con il modello da 12.1 pollici. Entrambi i sistemi sfruttano naturalmente il controller grafico IGP integrato Intel GMA X4500MHD.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy