Home News Dell Canvas 27, monitor touch per creativi. Primo contatto dal vivo

Dell Canvas 27, monitor touch per creativi. Primo contatto dal vivo

Dell Canvas 27: primo contatto dal vivoAbbiamo visto da vicino una delle novità Dell presentate al CES 2017, Dell Canvas. Questo grosso monitor touch da 27 pollici è la soluzione ideale per creativi e designer in cerca di una scrivania di lavoro sempre accesa, potente e comoda da usare.

Nella conferenza stampa di ieri, Dell ha presentato un nuovo dispositivo pensato per i creativi che (per lavoro ma anche per svago) cercano una soluzione comoda per disegnare, creare e modificare progetti con il touch o con una penna digitale, nonché per ascoltare musica, guardare video e svolgere altre mille attività.

Il suo nome è Dell Canvas e - per chi ha avuto la possibilità di guardarlo da vicino come noi - assomiglia terribilmente ad un Surface Studio di Microsoft, perché ha uno schermo ampio ed un supporto regolabile integrato (oltre ad uno esterno separato) che consente di utilizzare la macchina come monitor, come tavoletta grafica o un come tavolo da disegno per architetti/ingegneri.

Dell Canvas 27

Canvas però non è un desktop all-in-one, ma un monitor che è possibile utilizzare con qualsiasi PC: potrete quindi sfruttarlo per più anni, anche con varie generazioni di computer, e per questo costa anche meno. Sarà disponibile a 1799 dollari, praticamente la metà di un Surface Studio, ma al momento non sappiamo se la sua distribuzione sia prevista anche in EMEA e a quale prezzo. Sarà in preordine da marzo ed in consegna già per aprile.

Il dispositivo sfrutta le tutte le potenzialità di Windows 10 Creators Update ed è anche possibile utilizzarlo come tastiera e trackpad touch. Il display IPS da 27 pollici touch a 20 punti di contatto ha risoluzione qHD (2560 x 1440 pixel, 100%  color gamut), finitura opaca ed ampie cornici, su richiesta di alcuni professionisti che hanno suggerito dei bordi più spessi per poter disegnare più comodamente fino all'estremità del pannello. E non solo, c'è anche un altro scopo: le grandi cornici ospitano dei magneti che bloccano la stylus ed altri accessori quando non sono in uso (come Totem, quella rotella che serve per effettuare controlli e selezioni).

Dell Canvas 27

Dell Canvas 27 Dell Canvas 27

Dell Canvas è pensato principalmente per essere utilizzarlo in coppia con un secondo display, dando all'utente la possibilità di modificare il progetto sul primo e vedere una preview sull'altro. Se per esempio editate dei video, potrete modificare le tracce su Canvas e godervi il risultato finale sul secondo display. C'è anche una versione personalizzata di Stardock Fences per organizzare file e cartella su un display touch.

L'azienda americana ha mostrato le potenzialità di Canvas, collegato ai propri computer e monitor, ma dovrebbe funzionare con quasi tutti i PC che supportano Windows 10. Se il computer integra anche un'uscita USB Type-C, allora potrete collegare il grosso display al PC con un unico cavo, mentre in caso contrario dovrete utilizzare un adattatore per sfruttare la DisplayPort e la USB contemporaneamente.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy