Home News Chuwi SurBook, l'anti-Surface con Apollo Lake, Windows e Ubuntu Linux. Foto e video

Chuwi SurBook, l'anti-Surface con Apollo Lake, Windows e Ubuntu Linux. Foto e video

Chuwi SurBook, l'anti-Surface con Apollo Lake, Windows e Ubuntu LinuxSi chiama Chuwi SurBook ed è l'anti Surface con processore Intel Celeron N3450 (Apollo Lake), 6GB/128GB, display da 12.3" (2836 x 1824 pixel) e dual-boot Windows 10/Ubuntu Linux. Sarà lanciato da una campagna su Indiegogo il prossimo mese, ma intanto eccolo in anteprima dal vivo.

Visto che mancano ancora alcuni giorni al lancio dei nuovi Surface Book e Surface Pro 5, attesi ai primi di maggio con un evento organizzato da Microsoft a New York, i produttori concorrenti (soprattutto cinesi) hanno tutto il tempo per anticipare le mosse dell'azienda di Redmond e introdurre dispositivi simili, sia nel design che nelle specifiche tecniche. E quale miglior occasione se non una grande fiera del settore, come la Global Sources Electroncis Fair 2017?

Chuwi SurBook

Anche se non sappiamo ancora come saranno fatti i prossimi Surface, Chuwi SurBook potrebbe avvicinarsi molto: il nome nasce da una crasi del Surface Book, ma il design e soprattutto il concept ricordano quelli di un Surface Pro 4. Ritroviamo infatti un telaio in alluminio di fattura premium, una kickstand in lega di magnesio sul retro per inclinare lo schermo su più angolazioni in modalità notebook, una tastiera-cover retroilluminata che si aggancia tramite dei pogo pin e persino la penna attiva HiPen H3 che permetterà di scrivere e disegnare a mano libera sullo schermo. Le specifiche tecniche però sono decisamente più aggiornate.

Chuwi SurBook integra un processore quad-core Intel Celeron N3450 (Apollo Lake) con 6GB di memoria RAM LPDDR3 e 128GB di storage eMMC 5.0, espandibile ulteriormente con uno slot per schede microSD fino a 128GB aggiuntivi. Lo schermo IPS ha una diagonale da 12.3 pollici (2836 x 1824 pixel) nel formato 3:2, in sostanza lo stesso integrato nel LapBook 12.3, che permette di comprimere gli spazi rendendo più maneggevole il tablet nonostante l'ampio display (misura 297.78 x 203.29 x 9.4 mm). A bordo, troviamo anche una fotocamera principale da 5 megapixel ed una frontale da 2 megapixel, WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0, una porta USB 3.0 ed una USB 2.0 entrambe full-size, una USB Type-C ed una mini HDMI, jack audio da 3.5 mm, microfono e tutti i più comuni sensori (G-sensor, luminosità e bussola).

Nella stessa fiera, è stato presentato anche il Chuwi SurBook Mini.

Chuwi SurBook

Chuwi SurBookChuwi SurBook

Non mancano gli altoparlanti stereo da 2W per poter godere di qualche contenuto digitale nelle ore di svago (musica e video), mentre la batteria da 37Wh (7.4V) dovrebbe consentire una buona autonomia per almeno un'intera giornata lavorativa. Due i sistemi operativi a bordo: Windows 10 e Ubuntu in dual-boot, per dare agli utenti di sistemi open-source la possibilità di acquistare un dispositivo votato alla produttività già con Linux preinstallato.

Chuwi SurBook verrà finanziato dagli utenti, quindi il suo destino è in mano a coloro che lo acquisteranno. L'azienda cinese ha deciso di aprire una campagna di crowdfunding su Indiegogo dal prossimo mese ed i fondi raccolti serviranno per la produzione del tablet e per le consegne delle prime unità. Al momento non conosciamo il suo prezzo di vendita, ma speriamo sia inferiore ai 400 euro.

Chuwi SurBook

Chuwi SurBookChuwi SurBook

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy