Home News Chromebook con chip AMD: prove tecniche

Chromebook con chip AMD: prove tecniche

Chromebook con chip AMD: prove tecnicheLa notizia gira da un po' sul web, ma solo di recente sarebbero stati trovati i primi indizi concreti: i produttori potrebbero lanciare i primi Chromebook con chip AMD (Ryzen?) entro la fine dell'anno.

Alcuni Chromebook sono basati su processori Intel, altri hanno invece SoC ARM-based, ma presto potrebbe esserci un'altra opzione. Nel corso di questi ultimi mesi, sono emersi alcuni indizi sull'esistenza di Chromebook con chip AMD: nel mese di dicembre, Chrome Unboxed individuò alcuni riferimenti ad una motherboard AMD-based con nome in codice "Jadeite" nei repository Chromium, seguita proprio di recente da un altro modello con le stesse caratteristiche e nome in codice "Kahlee".

Chromebook con chip AMD

Come ben osservato da Phoronix, Kahlee sarebbe stata aggiunta alla Coreboot code review, dandoci qualche dettaglio in più su quella particolare macchina in cui verrà ospitata. La scheda presenta due slot M.2 (probabilmente uno per lo storage allo stato solido e l'altro per una scheda wireless) ed un processore AMD Stoney Ridge.

Sappiamo che Stoney Ridge non è la piattaforma più potente di AMD, ma è la più adatta ad un notebook con Chrome OS: i chip AMD Ryzen offrono prestazioni nettamente migliori rispetto alle APU AMD precedenti, ma fino ad oggi gli unici modelli rilasciati sono stati progettati per PC desktop con TDP di base intorno ai 60-65W, decisamente troppo per l'integrazione in un computer portatile. Resta comunque molto interessante vedere che ci siano tecnici al lavoro per installare e far funzionare Chrome OS anche su piattaforme AMD.

Non sappiamo esattamente cosa bolle in pentola ma non escludiamo che, con il rilascio dei primi chip AMD Ryzen per dispositivi mobile attesi entro la fine dell'anno, oltre ai notebook con Windows facciano capolino sul mercato anche dei Chromebook. E se così fosse, sarebbe un passo epocale.

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy