Home News BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition da maggio a 250€. Video prova

BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition da maggio a 250€. Video prova

BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition da maggio a 250€. Video provaIn occasione del MWC 2016, BQ ha presentato il suo nuovo tablet Aquaris M10 Ubuntu Edition, il primo con funzionalità "Convergence". Noi non abbiamo perso tempo e lo abbiamo provato per un po'. Ecco le nostre considerazioni.

BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition è il primo dispositivo che offre un’esperienza Ubuntu desktop convergente e il primo tablet al mondo con il sistema operativo Ubuntu. Non potevamo perdere l'occasione di studiarlo da vicino, toccarlo e provare la sua user-experience quindi, sotto le luci del MWC 2016, abbiamo realizzato la video prova che vedete qui sotto. Il filmato non solo vi dà l'opportunità di scoprire il design e i materiali di Aquaris M10 UE (con una panoramica sulle sue specifiche tecniche) ma anche di apprendere di più sulla funzionalità "Convergence", da tempo annunciata da Canonical e finalmente implementata in un dispositivo commerciale.

BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition

Aquaris M10 Ubuntu Edition è il primo tablet al mondo con Ubuntu OS (nella release 15.04 Vivid Vervet) e primo dispositivo convergente in grado di offrire un’esperienza desktop con Ubuntu, che permette di riprodurre l’esperienza di un PC su dispositivo mobile. Aquaris M10 Ubuntu Edition può essere collegato ad un mouse e ad una tastiera ed utilizzato in modalità “desktop” oppure in modalità “tablet” mantenendo la classica funzionalità touch. La convergenza trasforma il tablet in un ultra-pratico strumento di business, combinando l’esperienza desktop con l’uso del dispositivo mobile. Un sistema efficiente di gestione finestre e task diversi rappresenta un valore aggiunto in termini di aumento della produttività garantendo l’utilizzo simultaneo di documenti e applicazioni. Inoltre, l’interfaccia software si adatta alla dimensione dello schermo, fattore chiave nell’esperienza multi-dispositivo.

In modalità tablet, la home è organizzata in "scopes" per facilitare l'interazione touch, ed in più la possibilità di visualizzare più app contemporaneamente grazie alla funzione "side stage" che mostra due finestre sullo schermo, l'una con dimensione da smartphone e l'altra da tablet. Per esempio, si potrà avere una finestra per la chat o la videochiamata aperta, mentre di gioca o si naviga su internet.

BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition

Insomma, Progettato e sviluppato in Spagna, questo dispositivo conferma l’impegno di BQ nell’offrire un’offerta diversificata in termini di hardware e software e consolida la sua collaborazione con Canonical, l’azienda responsabile dello sviluppo di Ubuntu.

BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition è basato su un processore quad-core MediaTek MT8163A da 1.5GHz (ARM Cortex-A53), con processore grafico Mali-T720 MP2 fino a 600 MHz, 2GB di RAM e 16GB di ROM espandibile fino a 200GB con schede microSD. Lo schermo da 10.1 pollici (a 10 punti di contatto) ha risoluzione Full HD (1920 x 1200 pixel) ed è accompagnato da una fotocamera da 8 megapixel con anto-focus e altoparlanti frontali. Misura 246 x 171 x 8.2 millimetri, pesa 450 grammi nonostante la batteria da 7280 mAh. Integra una micro HDMI, una micro USB, jack audio e altoparlanti stereo da 0.7W.

BQ Aquaris M10 Ubuntu Edition

Aquaris M10 Ubuntu Edition sarà disponibile in colore nero a partire da maggio al prezzo di circa 250 euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy