Home News Bluetooth 5 è ufficiale: più esteso, più veloce, più potente

Bluetooth 5 è ufficiale: più esteso, più veloce, più potente

Bluetooth 5 è ufficiale: più esteso, più veloce, più potente Indirizzato soprattutto agli apparecchi della "Smart Home" e "Internet of Things", Bluetooth 5 è il nuovo standard per le connessioni wireless a corto raggio, più potente, veloce ed esteso del precedente.

Nato come standard per le connessioni a corto raggio per connettere tastiera/mouse a notebook, PC e tablet, il Bluetooth è diventato negli ultimi anni indispensabile per i collegamenti wireless tra dispositivi anche in mobilità, visto che gadget e accessori di ultima generazione (smartwatch, smartband, auricolari, speaker e tanti altri) funzionano solo se accoppiati ad uno smartphone. La prossima frontiera del Bluetooth Special Interest Group (SIG), l'ente che stabilisce e sviluppa le specifiche dello standard, è però proiettata a settori come "domotica" e "IoT".

Bluetooth 5

Bluetooth 5 è ufficiale e, a differenza dello standard precedente, supporta velocità più elevate, distanze più alte e maggiore quantità di dati trasferiti per connessione. Stando a quanto comunicato dal Bluetooth SIG, rispetto al Bluetooth 4.2 attualmente in circolazione, il nuovo Bluetooth 5 offrirà un range 4 volte superiore con basso consumo energetico, velocità raddoppiata, una quantità di dati trasferiti superiore di circa otto volte e un basso tasso di interferenze da parte di altri segnali wireless. In sostanza, quest'ultimo standard è decisamente più performante ed adatto ad un ambiente domestico per interconnettere più apparecchi e trasferire dati ad una velocità massima di 2 Mbps.

Naturalmente, il Bluetooth non è l'unica soluzione per domotica e IoT perché già esistono (e sono sempre più numerosi) i dispositivi wireless che comunicano tra loro utilizzando altri standard come WiFi, ZigBee, Z-Wave ed altre tecnologie. Il Bluetooth ha però un vantaggio rispetto a tutti: consuma meno energia. E potrebbe essere propria questa la carta vincente del Bluetooth 5, per affermarsi come standard ufficiale nella "smart home", così come avviene già per gli accessori audio (cuffie e altoparlanti).

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy