Home News Ci sono almeno 7 (buoni) motivi per acquistare un Bluboo S1

Ci sono almeno 7 (buoni) motivi per acquistare un Bluboo S1

Ci sono almeno 7 (buoni) motivi per acquistare un Bluboo S1Se state cercando uno smartphone Android "unico" ad un prezzo conveniente, il Bluboo S1 potrebbe essere la scelta più giusta per almeno otto (buoni) motivi... che proviamo ad elencarvi in questo articolo.

Sin da quando l'abbiamo visto per la prima volta in quella fiera ad Hong Kong, abbiamo capito che il Bluboo S1 sarebbe stato il nuovo must-have del 2017. E non solo perché è uno smartphone potente, dal design bezel-less con dual-camera, ma anche perché è uno di quei modelli che costa meno di 150 euro. Anzi se state pensando di acquistarlo, vi consigliamo di approfittare della promozione attiva su Gearbest, che ancora per qualche giorno lo propone a 140 euro sia nel colore Piano Black (nero lucido) che Pearl White (bianco). Ci sono almeno sette buoni motivi per acquistare questo smartphone e noi abbiamo provato ad individuarli.

Bluboo S1 Bluboo S1

1. Design
Bluboo S1 possiede un design bezel-less, borderless o full-screen, ovvero la parte frontale è praticamente priva di cornici (fatta eccezione per quella inferiore) ed è occupata quasi integralmente dallo schermo che raggiunge un rapporto screen-to-body del 90%. La cover è realizzata in vetro organico, talmente lucida e riflettente da poter essere utilizzata come schermo, mentre il telaio in plastica rinforzata con particelle in ceramica consente al terminale di essere più leggero, molto più di uno costruito in metallo. Nella parte superiore poi c'è una piccola griglia per lo speaker ed in basso (accanto al pulsante Home, che tra l'altro nasconde anche il fingerprint) prende posto la fotocamera frontale.
 
2. Display
Abbiamo accennato al display del Bluboo S1 per la sua imponenza, ma non andrebbe sottovalutato per le sue qualità: si tratta di un pannello da 5.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) 2.5D leggermente curvo sui bordi. Ha angoli di visione molto buoni ed un'ottima riproduzione cromatica, ma dopotutto il marchio Sharp è una garanzia. In pochi sanno che Bluboo ha rivestito lo schermo con Corning Gorilla Glass 4 ed uno strato anti-impronte, che riduce lo sporco e le ditate sul display.

Bluboo S1

3. Hardware e prestazioni
Non si può parlare di uno smartphone, senza valutarne la potenza ed il Bluboo S1 non teme confronti (soprattutto in rapporto al prezzo) perché è alimentato da un SoC octa-core MediaTek Helio P25 da 2.5GHz. Il dispositivo può essere considerato uno degli smartphone più performanti in questa fascia di prezzo ed AnTuTu lo dimostra con un punteggio di 60151. Al fianco del processore, troviamo 4GB di RAM e 64GB di ROM (supportati fino a 256GB con slot per microSD), per poter brillare nel multi-tasking e in qualche sessione di gaming leggero.

4. Software e UI
Bluboo S1 è basato su Android 7.0 Nougat che non solo è semplice da usare ma offre anche un'esperienza utente più fluida ed appagante, un controllo tatale dei dati, multitasking a schermo intero ed altre funzionalità. L'interfaccia è invece personalizzata da Bluboo, ma l'azienda cinese ha evitato di aggiungere inutili bloatware, se non alcuni widget per data e ora, meteo, notizie... e così via. Si può dire che la UI di Bluboo è abbastanza pulita e non genera rallentamenti nel sistema.

5. Fotografia
Sul retro troviamo una dual-camera, composta da un sensore Sony da 13MP (interpolato a 16MP) ed uno da 2MP (interpolato a 3MP) con Flash LED dual-tone, che insieme potranno dare una buona profondità di campo alle fotografie e speciali effetti bokeh, tanto di moda oggi, nonché ottime foto anche in condizioni di scarsa luminosità. Frontalmente invece c'è un sensore da da 5MP (interpolato a 8MP), in basso proprio accanto al pulsante fisico Home centrale che può essere utilizzato anche come lettore di impronte digitali.

Bluboo S1

6. Batteria
Nel Bluboo S1 c'è una batteria al litio da 3500 mAh, con supporto per la ricarica rapida. Sono necessari meno di 90 minuti per ricaricare completamente il dispositivo, ma con il 100% di batteria si potrà chiamare per 28 ore consecutive, ascoltare musica per 36 ore di fila o guardare video per 22 ore. Insomma, grazie alla batteria, non si rischierà di arrivare fino a sera con lo smartphone spento.
 
7. Varie
Anche se in realtà non rappresentano dei validi motivi per scegliere uno smartphone, sono certamente dei punti di forza: lettore di impronte digitali in soli 0.1 secondi, USB OTG, USB Type-C ed in più anche un jack audio da 3.5 mm, connettività 4G-LTE Cat.6.

Tirando le somme: se state cercando uno smartphone compatto con buone prestazioni e prezzo accessibile, Bluboo S1 è tra i candidati. Per avere maggiori informazioni tecniche sullo smartphone, consigliamo di rivolgervi al produttore.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy