Home News Benchmark Vellamo per smatphone/tablet Qualcomm con Android

Benchmark Vellamo per smatphone/tablet Qualcomm con Android

Benchmark Vellamo per smatphone/tablet Qualcomm con AndroidQualcomm propone il benchmark Vellamo per valutare la web experience che si ottiene con i dispositivi Android provvisti di processori Qualcomm.

Qualcomm ha rilasciato nelle scorse ore Vellamo, un'applicazione dedicata al benchmark di dispositivi basati sul sistema operativo Google Android. Nello specifico, nei piani del colosso di San Diego, c’è la volontà di dare una valutazione complessiva a quella che rappresenta la cosiddetta web experience che un utente può sperimentare durante l’utilizzo di un dispositivo. Android, lo sappiamo, è un sistema operativo che fa del web e della connettività, caratteristiche vincenti ed irrinunciabili. Non è bizzarro, dunque, cercare di capire come si comportano i vari dispositivi in questo settore.

Vellamo

Vellamo, disponibile gratuitamente sul Market online, tiene in considerazione il fondamentale ruolo svolto dalla CPU e dalla memoria, ma anche la velocità di scrolling delle pagine che fornisce indicazioni sul tempo di attesa che l’utente deve affrontare. Oltre a questo, l’applicazione non trascura JavaScript e il metalinguaggio HTML5 per fornire ulteriori dettagli circa le performance del dispositivo in uso. Per ultimo, ma non meno importante, Vellamo cerca di stabilire la velocità di canvas rendering e il tempo necessario per accedere alla rete, tutti parametri che, nel complesso, sono in grado di definire, con una certa attendibilità, la flessibilità con cui l’utente può vivere l’esperienza di internet attraverso il proprio dispositivo.

In totale, secondo quanto dichiarato dallo sviluppatore, Vellamo è in grado di effettuare ben 11 test per saggiare il device sotto diversi punti di vista ed ottenere risultati quanto più aderenti alla realtà. Sul sito dei colleghi di Engadget, sono stati pubblicati i risultati dei benchmark ottenuti da alcuni dei più noti device attualmente in commercio. Tra questi, occupano il posto di onore, il Samsung Galaxy Tab, il Sensations di HTC e l’Evo 3D. Se siete in possesso di un device basato sul sistema operativo Android di Google, non vi rimane che scaricare l’applicazione dal Market online e provarla.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy