Home News ASUS Zenbook Prime UX32VD, primo prototipo dal vivo

ASUS Zenbook Prime UX32VD, primo prototipo dal vivo

ASUS Zenbook Prime UX32VD, primo prototipo dal vivoSebbene ancora non sia pronto per la commercializzazione sul mercato di massa, i colleghi di The Verge hanno avuto l'occasione per vedere dal vivo un prototipo del futuro ultrabook top di gamma ASUS ZenBook UX32VD, dotato anche di scheda video dedicata. Benché il notebook non fosse ancora nemmeno avviabile, le prime impressioni sulla qualità costruttiva sono state molto positive.

ASUS ZenBook Prime UX31A è attualmente uno dei più popolari ultrabook sul mercato, grazie al suo riuscito mix di estetica e dotazione hardware, che ne fanno al tempo stesso un device affascinante e seducente, ultrasottile e dalle linee eleganti, ma anche una macchina sufficientemente potente per consentire lo svolgimento dei più comuni task quotidiani in scioltezza mentre si è in mobilità. Consapevole di questo successo il colosso taiwanese ha lavorato in prospettiva futura, al fine di offrire una nuova versione di questo ultrabook che sia ancora più completa e potente, senza andare però a comprometterne le caratteristiche esterne di spessore e peso o a cambiarne il riuscito design.

Asus Zenbook Prime UX32VD

Rispetto all'attuale ASUS UX31 quindi, oltre alla scocca in lega di alluminio con finitura satinata, dal caratteristico profilo a cuneo, in ASUS UX32VD ritroveremo anche il display IPS da 13.3 pollici con risoluzione Full HD da 1920 x 1080 pixel. Il processore sarà un Intel Ivy Bridge di ultima generazione, di cui però ASUS non ha ancora svelato il modello preciso, abbinato a un quantitativo di RAM pari a 4 o 8 GB di DDR3 a 1600 MHz e a unità SSD in vari tagli. In più rispetto al modello attuale, ASUS UX32VD dovrebbe essere equipaggiato con una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GT 620M con 1 GB di memoria onboard.

Ovviamente tutto questo dovrebbe comportare un lieve aumento di spessore e peso. A confortarci però ci pensano i ragazzi di The Verge, che hanno avuto modo di avere tra le mani un prototipo di questo interessante ultrabook. Il device non era ancora dotato di sistema operativo avviabile, quindi nulla si è potuto dire riguardo alle prestazioni o alla qualità del display, ma i nostri colleghi si sono detti favorevolmente impressionati dalla qualità generale della realizzazione e delle finiture e dall'ottima retroilluminazione di cui gode ora la tastiera (l'UX31 non l'aveva).

Si conferma anche l'aumento di spessore, che però non sembra essere eccessivo, così che lo scambio in favore di potenza extra per il comparto video e l'integrazione di una batteria più capiente è stato giudicato vantaggioso. Le premesse dunque sembrano ottime ora non resta che attendere che i primi esemplari funzionanti raggiungano il mercato per saggiarne dal vivo qualità e prestazioni reali. In Italia, Asus UX32VD è già disponibile in prevendita a 1.149 euro.

Commenti (15) 

RSS dei commenti
Come da titolo, speriamo abbiano risolto i problemi dell'UX31. Prima di valutare l'acquisto di questo prodotto, aspetterei di sentire i commenti di qualcun altro!

Per il momento io posso dirvi NON COMPRATE l'Asus UX31e Zenbook. In meno di 10 giorni di operativita` si e` gia` rotto. Oggi ho aperto un ticket RMA, ma a quanto leggo, il problema non si ricolvera`:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2428549

Che delusione!!!  
panteo

panteo

maggio 31, 2012

ciao, mi dispiace per l'esperienza infelice, nei nostri test l'Asus Zenbook UX31 invece s'è comportato bene non abbiamo avuto nessun problema
http://notebookitalia.it/recen...k-ux-14353

che problema hai avuto? senza avere un po' di segnalazioni non si può generalizzare  
Staff

Staff

maggio 31, 2012

Il problema pare sia comune, basta guardare il link che ho inviato. Lo schermo e` sempre nero. E` illuminato, ma nero, persino al BIOS. La porta VGA continua a funzionare, per fortuna, quindi almeno ho potuto fare un backup.

Tra l'altro, sempre nel link che ho inviato, pare che il problema venga risolto temporaneamente sostituendo la scheda madre, ma alcuni hanno riportato problemi anche dopo la "riparazione".  
panteo

panteo

maggio 31, 2012

è un po' strano, perché se si cambia la scheda madre in questi casi è per un difetto del processore video
ma se così fosse dovresti vedere schermo nero anche sul display esterno

vedi delle ombre sullo schermo del notebook? o è nero, completamente morto?  
Dgenie

Dgenie

maggio 31, 2012

E` completamente nero, illuminato, ma nero. Ho provato anche renderlo piu` o meno luminoso con i tasti function, ma non cambia nulla. Durante la procedura di avvio si accende e si spegne, salvo poi restare illuminato, ma nero.  
panteo

panteo

maggio 31, 2012

molto anomalo, e dopo quanto tempo di utilizzo si è presentato il problema?
non vorrei che la soluzione ingegneristica di espellere l'aria calda all'interno della cerniera dello schermo possa causare qualche problema quando si innalzano le temperature  
Dgenie

Dgenie

maggio 31, 2012

Mah, in base a quello che ho letto in internet non e` cosi` anomalo. E` capitato a molti. E` successo dopo circa 10 giorni in cui l'ho utilizzato saltuariamente. Ieri sera, quando l'ho acceso, si e` presentato subito il problema.  
panteo

panteo

maggio 31, 2012

quindi non è fisso ma intermittente, e se quando hai lo schermo nero dai qualche colpetto sul lato dello schermo verso il basso succede qualcosa?  
Dgenie

Dgenie

maggio 31, 2012

No, il problema e` fisso. Il monitor e` sempre nero e illuminato. Solo durante il boot ha un attimo in cui si spegne e poi si riaccende, ma penso sia normale. Comunque, provero` con qualche colpetto... Resta il fatto che 10 giorni di vita per un prodotto da piu` di 1200 euro e` uno scandalo, ed e` uno scandalo che sia un problema comune e a quanto pare non risolvibile.
Inoltre, l'assistenza ASUS inizia ad irritarmi: per prima cosa apri un ticket RMA online, e questo mi sta bene, un'ottima procedura, se non che alla fine ti dice di chiamare un numero 199 che costa quasi mezzo euro al minuto e con un bel disco introduttivo abbastanza lungo da farti spendere 1 euro ancor prima di sapere gli orari in cui chiamare.
Successivamente, quando chiami nell'orario stabilito e premi 1 per assistenza notebook, ti dicono che avresti dovuto premere 0, che non e` neanche un'opzione contemplata.
Quindi richiami e fai lo 0 e siamo gia` a 3 euro di spesa telefonica senza avere ottenuto alcun riscontro. Ti chiedono di inviare un'email con la foto dello schermo e dei led illuminati a \n Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. '> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Bene, 4 euro spesi per niente... non avrebbero potuto dirlo alla fine della procedura dell'RMA?!?
A questo punto inviata l'email aspetti e aspetti in attesa di un loro contatto. Inoltre, immagino che la mail \n Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. '> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. sia intasata di messaggi di qualsiasi tipo. Ma se hanno una procedura online di RMA, perche` non usare quella piattaforma e basarsi sulle email? Al limite non potrebbero creare una casella di posta dedicata all'helpdesk come fa qualsiasi azienda con un minimo di serieta` ed organizzazione?
Per il momento penso che questo portatile sara` il mio ultimo acquisto ASUS. Vediamo come si evolvera` la situazione.  
panteo

panteo

giugno 01, 2012

senti ultimissima prova: premi la combinazione di tasti funzione relativa all'output video Fn + F8 dovrebbe essere
prova anche con la combo per spegnere il monitor (credo Fn+F7)

il punto è che dalla descrizione del problema non mi sembra un problema hardware ma software o al limite a livello di BIOS UEFI

se fosse stata guasta la scheda video, allora avresti visto schermo nero anche su display esterno
se ci fosse un problema a livello di collegamento dello schermo dell'ultrabook, allora non dovevi vedere la schermata d'avvio

sfugge a qualsiasi logica di un difetto hardware  
Dgenie

Dgenie

giugno 01, 2012

Grazie del supporto, ma temo di essermi spiegato male: il monitor e` SEMPRE nero ma illuminato, non c'e` nessuna schermata di avvio. SEMPRE nero. C'e` solo un istante durante il boot in cui non e` illuminato, ma e` nero spento, dopo di che torna ad essere nero acceso. Spero sia piu` chiaro ora.

Comunque, ho gia` provato tutti i FN + i tasti per il monitor, che sono F7 e F8. quello che cambia e` solo che si spegne/accende l'illuminazione, ma il monitor e` SEMPRE nero.  
panteo

panteo

giugno 01, 2012

Eccomi con qualche aggiornamento. Ho provato a dare qualche colpetto dove mi hai detto, ma non e` cambiato nulla.

Nel frattempo ho ricontattato il numero a pagamento dell'assistenza clienti. Ormai ho gia` superato i 10 euro di chiamate. Mi hanno chiesto se devo sostituire o riparare il prodotto... sono rimasto sconcrtato! Dovrebbero essere loro a dirmelo!
Mi hanno detto che mi avrebbero mandato un'email con le informazioni per l'imballo e il ritiro del pacco, ma ancora non e` arrivato niente. La mia fiducia nei prodotti ASUS si sta sgretolando molto rapidamente!  
panteo

panteo

giugno 01, 2012

Dai Panteo, coraggio, sei stato sfortunato ma la prossima volta andrà meglio. La prossima volta che incontriamo i responsabili di Asus chiederemo spiegazione su questo problema dello Zenbook UX31E, se è un caso isolato o un problema diffuso  
Dgenie

Dgenie

giugno 01, 2012

@Panteo: Ci sono novità? No perchè io sto per ordinare uno zenbook su ebay!!! Fammi sapere per piacere!  
marcofroso

marcofroso

luglio 11, 2012

Sì, finalmente, dopo aver "litigato" un po' con l'assistenza telefonica, son riuscito a prendere accordi col corriere.
E qui sono iniziate le note piacevoli. Il giorno dopo ritirava il pacco e dopo due giorni me lo riportava riparato. Sostituzione LCD.
Fortunatamente, per ora, nessun altro problema. Mi sento comunque di sconsigliartelo perchè il touchpad è difficile da usare, ogni tanto mi spara la freccia del mouse in basso a sinistra; ogni tanto mi prende dei click anche quando non li faccio e spesso, mentre clicco, mi sposta la freccia leggermente. Quanto basta per cliccare altrove.
Il monitor ha un'ottima risoluzione, ma ha solo quello! Se lo inclini di poco, o se cambi postura, i valori di contrasto cambiano notevolmente. Ho provato a calibrarlo modificando i valori della gamma, ma è quasi impossibile ottenere risultati soddisfacenti.
Infine, la tastiera ogni tanto si perde qualche pressione e quindi mi mangio qualche lettera. Il layout non è ottimale, lo sapevo quando ho deciso di comprarlo e mi ero detto che avrei potuto anche scendere a compromessi... però tutte queste cose insieme, non lo rendono assolutamente un prodotto da 1200 euro!!!  
panteo

panteo

luglio 11, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy