Home News Asus W90Vp: primi test ed impressioni

Asus W90Vp: primi test ed impressioni

Asus W90Vp: primi test ed impressioniNonostante la nuova gamestation da 18.4 pollici Asus W90Vp non sia stata ancora commercializzata in Italia, è già possibile esaminare i primi feedback provenienti dagli Stati Uniti, che si rivelano incredibilmente positivi.

Qualche tempo fa Asus ha presentato la sua nuova linea di gamestation da 18.4 pollici, Asus W90, esposta al pubblico anche durante la manifestazione del CeBIT 2009 di Hannover, promettendo prestazioni grafiche di primo livello ma anche un sistema idoneo all'intrattenimento multimediale di qualità. Stando a quanto riportato dai primi reporter statunitensi, che hanno potuto mettere le mani su uno dei modelli commercializzati negli USA, Asus W90Vp-X1, il produttore taiwanese ha mantenuto in pieno le sue promesse. Nonostante Asus W90Vp abbia una mole non indifferente, la qualità del prodotto è infatti indiscutibile.

Asus W90

Lo schermo da 18.4 pollici, con risoluzione Full HD di 1920x1080 pixel in rapporto di forma cinematografico di 16:9, è molto luminoso ed offre una qualità dei colori incredibile: l'angolo di visione è inoltre molto ampio, rendendo la macchina ideale per la visione di film o per l'intrattenimento videoludico. L'unica pecca è costituita dall'effetto lucido dello schermo, che potrebbe dare fastidio a causa dei riflessi, a seconda dell'ambiente circostante. La cornice superiore dello schermo incorpora una webcam da 2.0MP, che può essere sfruttata per l'autenticazione tramite riconoscimento facciale grazie al software proprietario Asus SmartLogon; la qualità dell'immagine è buona, anche se risulta un pò granulosa.

Asus W90

La tastiera ed il touchpad sono molto ampi e sensibili, ed offrono un ottimo feedback tattile. Sono presenti inoltre una serie di comandi a sfioramento molto semplici da utilizzare, tra i quali spicca "Turbo Gear", preposto all'overclock automatico del sistema. Sono presenti cinque differenti "livelli" di overclock, che incrementano la frequenza di clock del bus del 3, 5, 10,15 o 17%, permettendo di raggiungere un clock per la CPU Intel Core 2 Duo T9800, con frequenza nativa di 2.8GHz, pari a ben 3.28GHz. Ricordiamo che Asus W90Vp non si basa su piattaforma Intel Centrino 2, ed impiega un chipset Intel X38, che permette di installare fino a 6GB di memoria RAM DDR2.

Asus W90

Le prestazioni grafiche offerte dal comparto composto da due GPU ATI Mobility Radeon HD4870 in CrossFire sono più che soddisfacenti: la macchina recensita è stata infatti in grado di raggiungere un punteggio di 5040 punti al benchmark Futuremark PCMark Vantage (con overclock), e di 13.297 punti al benchmark Futuremark 3DMark 06 (con risoluzione di 1024x768 pixel). La dotazione di interfacce è molto ampia: il lato destro ospita tre porte USB 2.0, una porta Firewire, una porta eSATA, il masterizzatore DVD (saranno presenti versioni con drive combo Blu-Ray), il Card Reader multiformato, uno slot Express Card da 54mm, e la switch WiFi. Sul lato sinistro sono presenti una porta USB ed i due jack per l'audio, mentre il retro incorpora le uscite video VGA ed HDMI, la porta RJ-11 per il modem ed RJ-45 per la rete Ethernet, ed il jack per l'alimentazione AC.

Asus W90

E' degna di nota anche la qualità del comparto audio, dei materiali, e del sofisticato design. La batteria da 12 celle non fa invece una bella figura, sopportando solamente per 1 ora e 9 minuti il test di visione di un DVD; attendiamo naturalmente ulteriori test per confrontare i risultati. In definitiva Asus W90Vp si rivela una gamestation ed una macchina per l'intrattenimento digitale particolarmente performante e qualitativa, anche se la mobilità è compromessa dalle dimensioni eccessive della macchina e dalla ridottissima autonomia; in compenso Asus fornisce uno zaino in coordinato per il trasporto, che ne faciliterà il trasporto.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy