Home News ASUS VivoWatch sarà il primo smartwatch Windows?

ASUS VivoWatch sarà il primo smartwatch Windows?

ASUS VivoWatch sarà il primo smartwatch Windows?ASUS VivoWatch è un  nuovo smartwatch dell'azienda taiwanese, non ancora ufficiale ma già presente nelle pagine di supporto di asus.com e nei database degli enti di cerificazione. Sarà basato su Android o su Windows, come l'intera famiglia "Vivo"?

Si chiama ASUS VivoWatch e, benché non sia stato ancora ufficializzato, è stato già brevettato presso l'USPTO, l'ente statunitense che registra licenze e brevetti di nuovi dispositivi, ed ha ricevuto diverse certificazioni, tra cui quella Bluetooth SIG. Insomma, se non è vicino al lancio è comunque in una fase di sviluppo assai avanzata. ASUS ha già al suo attivo lo ZenWatch e quindi un secondo smartwatch non sarebbe una grande novità ma da un'analisi dei nomi più approfondita si può ricavare un’ipotesi interessante.

ASUS VivoWatch leak

Come sappiamo infatti ASUS utilizza il brand Zen per tutti i device di fascia alta, mentre Vivo identifica quelli di fascia media. VivoWatch dunque potrebbe essere semplicemente un secondo modello più economico ma su quale OS sarà basato? Fino ad ora l'intera famiglia di dispositivi Vivo ha sempre fatto uso di sistemi operativi Windows ed è quindi difficile immaginare che questo nuovo orologio sia invece basato su Android Wear come lo ZenWatch. Se la cosa dovesse a breve essere confermata costituirebbe la principale novità del mercato.

Da tempo gira voce in rete di uno smartwatch Windows realizzato da Microsoft per rispondere ai tanti modelli Android o al recente Apple Watch ma al momento l'unico wearable prodotto dal colosso di Redmond è il Microsoft Band che però è più che altro un fitness tracker. ASUS VivoWatch, quindi, potrebbe quindi essere di fatto il primo smartwatch con Windows a raggiungere il mercato.

ASUS Vivowatch

Quel poco che sappiamo delle caratteristiche tecniche proviene invece dai documenti ufficiali, ad esempio lo USPTO lo definisce: "un device elettronico portatile da utilizzare per scambiare dati con un personal organizer elettronico o un device mobile [...] può ricevere e mostrare dati dai device mobili, compresi SMS, email, avvisi del calendario e allarmi [...] monitorare l'esercizio fisico e funzionare come orologio", mentre la certificazione Bluetooth recita: "orologio con funzioni fitness in grado di rilevare il battito cardiaco e monitorare la qualità del sonno", quindi sostanzialmente l'ASUS VivoWatch sarà uno smartwatch con funzioni fitness, GPS, Bluetooth e cardiofrequenzimetro oltre a una serie di altri sensori per raccogliere dati e sarà in grado di interfacciarsi con smartphone e tablet.

Per saperne di più bisognerà ora attendere la presentazione ufficiale, che però potrebbe essere molto vicina, visto che all'orizzonte si sta già profilando l'annuale appuntamento con il Mobile World Congress, che potrebbe essere l'occasione più adatta per far esordire un device di questo tipo.

ASUS VivoWatch

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy