Home News Asus U36JC: caratteristiche tecniche e primo contatto

Asus U36JC: caratteristiche tecniche e primo contatto

Asus U36JC: caratteristiche tecniche e primo contattoLa famiglia degli ultraportatili serie Asus U36 si presenta al pubblico consumer con il modello Asus U36JC, che combina sapientemente uno spessore estremamente ridotto con una scheda tecnica importante.

Soltanto 19 millimetri di spessore. Questo è il primo biglietto da visita presentato da Asus U36JC, un nuovo ultraportatile completamente orientato al design, alla potenza e all’attenzione per i consumi. Grazie ad una struttura in magnesio ed alluminio, il nuovo gioiellino del colosso taiwanese riesce a contenere il peso complessivo (1.44-1.6 chilogrammi in base batteria installata) e gode di una certa protezione nei confronti di piccoli urti e graffi.

Asus U36JC

Il design è accattivante e particolarmente ricercato, complici linee sobrie ed eleganti al tempo stesso che lasciano trasparire un carattere serio e determinato, ideale per professionisti on-the-go. Se tutti questi fattori contribuiscono al resa estetica di Asus U36JC, la componentistica lo rende un device pronto ad affrontare anche sfide impegnative. La presenza di potenti processori Intel Core i3/i5 non lascia troppo spazio a dubbi sulle capacità elaborative di questo dispositivo.

Il produttore, su questo versante, offre diverse scelte tra le quali ricordiamo Intel Core i5-480M da 2,66 GHz (fino a 2.93 con Turbo Boost). Mediante la tecnologia proprietaria Super Hybrid Engine si ottengono evidenti vantaggi prestazionali mentre Nvidia Optimus che provvede ad attivare la scheda video dedicata GeForce G310M da 1 GB soltanto quando davvero necessario, provvede al contenimento dei consumi così come il display basato su tecnologia a retroilluminazione LED da 13.3 pollici WXGA HD.

In questo modo il produttore cerca di compensare le richieste energetiche dei processori. Con tali accorgimenti, l’autonomia del portatile può arrivare, a detta del produttore, a circa 11 ore con una batteria agli ioni di litio da 8 celle e 5.600 mAh di capacità. Tra le altre specifiche si segnala la presenza di 3 porte USB, di un modulo WiFi 802.11b/g/n affiancato da una scheda LAN tradizionale, webcam integrata, Bluetooth 2.1+EDR, memoria di 4 GB DDR3, hard disk da 500 GB, uscite video HDMI e VGA dei connettori audio per microfono e cuffie.

Trattandosi di un ultraportatile business-oriented, è provvisto dei sistemi di protezione Intel Anti-Theft e LoJack Security Software. Asus U36JC sarà disponibile inizialmente negli Stati Uniti ad un prezzo di lancio prossimo ai 1.000 dollari. Sullo stesso fronte il produttore ha annunciato anche il modello Asus U41 caratterizzato da uno spessore di soli 28 millimetri.

Via: NBN

Commenti (3) 

RSS dei commenti
Interessante la struttura in magnesio ed alluminio, U31 ed U41 dovrebbero essere in plastica stile alluminium brished?
Al solito il punto dolente è la vetusta 310M, la nuova 415M avrebbe reso il notebook un must have smilies/smiley.gif
 
Grey

Grey

dicembre 06, 2010

credo che l'Asus U36 sia la versione americana del nostro U31, non vorrei sbagliarmi ma queste erano le voci di corridoio
se ti interessa proviamo a chiedere ad Asus  
Dgenie

Dgenie

dicembre 06, 2010

Grazie Dgenie smilies/smiley.gif
Sarebbe molto interessante saperlo, ed inoltre capire se arriverà mai in Italia (idem per l'U41) smilies/smiley.gif  
Grey

Grey

dicembre 06, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy