Home News Asus Super Hybrid Engine: overclock del processore sui netbook EeePC

Asus Super Hybrid Engine: overclock del processore sui netbook EeePC

Overcock Asus EeePC con Super Hybrid EngineAbbiamo messo alla prova la tecnologia Asus Super Hybrid Engine installata sugli ultimi netbook EeePC 1000, 1000H e 901 di Asus: è davvero capace di eseguire il downclock el'overclock del processore Intel Atom N270?

L'ultima generazione di notebook Asus EeePC con processori Intel Atom dispone di una tecnologia che è passata pressoché inosservata in molte delle recensioni che sono seguite al lancio ufficiale dei nuovi modelli, prima all'estero e poi in Italia.

Parliamo di Asus Super Hybrid Engine, uno strumento alternativo a Gestione Risparmio Energetico di Windows XP per controllare voltaggio e frequenza di clock del processore, ma disponibile anche sui modelli equipaggiati con sistema operativo Linux Xandros.

Super Hybrid Engine gestore risparmio energetico

Il vantaggio di Asus Super Hybrid Engine consiste nella capacità di overcloccare o downcloccare il processore Intel Atom N270 installato sui netbook Asus EeePC 1000, 1000H e 901 a seconda che l'utente necessiti di maggiore potenza di calcolo o di maggiore autonomia.

Nella nostra recensione del portatile Asus EeePC 1000 abbiamo effettuato una serie di test per verificare l'efficacia di Asus Super Hybrid Engine sui due fronti opposti delle performance e del risparmio energetico.

Il funzionamento di Asus Super Hybrid Engine è semplice: tramite un'icona nella taskbar o tramite un pulsante funzione, l'utente può scegliere fra tre set di impostazioni fisse, Power Saving, High Performance e Super Performance Mode, ed una modalità dinamica, Auto, che varia automaticamente le impostazioni a seconda dello stato di alimentazione (rete elettrica o batteria).

Asus Super Hybrid Engine, Power Saving Mode

Fra queste, le modalità Power Saving e Super Performance effettuano, rispettivamente, anche un downclock del processore del 25% o un overclock del 5%. I nostri test hanno evidenziato risultati incoraggianti: in Power Saving Mode, il laptop low cost di Asus guadagna all'incirca un'ulteriore ora di autonomia, raggiungendo l'ottimo risultato delle 6 ore di durata della batteria nella riproduzione di DivX con display al massimo della luminosità, mentre in Super Performance Mode le prestazioni migliorano del 5% sia nelle applicazioni single-threade che in quelle multi-threaded.

Super Performance, overclock Asus EeePC

Trovate ulteriori dettagli a questa pagina, mentre, a questo indirizzo, sono pubblicati i test completi con i relativi grafici.

Ricordiamo che anche il netbook MSI Wind avrebbe dovuto disporre di un'accoppiata di tecnologie analoghe a quelle implementate da Asus sull'Eee PC: la modalità Turbo Mode per overcloccare la CPU del 20%, e la modalità Quiet Mode per ridurre specularmente la frequenza di clock a vantaggio di silenziosità e bassi consumi. Soltanto quest'ultima è però effettivamente presente sui primi esemplari disponibili in commercio.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy