Home News Asus: penuria di CPU Intel Atom fino a Settembre

Asus: penuria di CPU Intel Atom fino a Settembre

Penuria Intel AtomSecondo quanto rilasciato da Jerry Chen, presidente Asus, le difficoltà di approvvigionamento di processori Intel Atom, di cui vi abbiamo parlato in questa notizia, potrebbero protrarsi fino al mese di Settembre.

E' necessario ricordare che Asus è tra le prime aziende ad aver annunciato un prodotto, il netbook Asus Eee PC 900, con CPU di nuova generazione Intel Atom. Le ragioni della mancanza di processori sono semplici: le maggiori aziende produttrici di computer portatili hanno richiesto più unità di processori Atom di quante erano state previste inizialmente da Intel, che attualmente non riesce a sostenere i ritmi di produzione.

Intel Atom logoConsiderata questa situazione, Shen ha precisato che il nuovo Eee PC 900 con CPU Atom, il cui lancio è previsto per il mese di Giugno, sarà affiancato per i primi mesi, dalla versione integrante processore Intel Celeron , per riuscire a sostenere le richieste dei clienti. Egli ha aggiunto inoltre che Asus potrebbe anche rivedere in positivo le stime di vendita del nuovo Eee PC, che fino ad oggi conta circa 5 milioni di unità vendute nel 2008. Alla fine del mese di Maggio, le cosegne dell'Eee PC 900 dovrebbero dunque superare quelle del modello da 7 pollici, Eee PC 701 , che continuerà a rappresentare il 30% delle vendite totali di Eee PC nel terzo trimestre dell'anno.

Per il momento Intel non ha voluto commentare la discussa penuria di CPU, ma conferma che un aumento di produzione dei processori a 45nm dovrebbe permettere di soddisfare la forte domanda. Se le difficoltà di approvvigionamenti saranno confermate, Intel dovrebbe consegnare, per priorità, i processori Atom ai maggiori clienti ed aumentare nello stesso tempo il prezzo unitario su 1000 CPU. Speriamo che l'acerrima concorrenza che caratterizzerà il mese di Giugno, riesca a contenere i prezzi finali di vendita dei numerosi netbook in commercio.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy