Home News ASUS PadFone mini (PF451CL) con LTE ufficiale! Video hands-on

ASUS PadFone mini (PF451CL) con LTE ufficiale! Video hands-on

ASUS PadFone mini (PF451CL) con LTE in videoASUS ha ufficializzato qualche giorno fa il PadFone mini (PF451CL), modello 4G-LTE dell'attuale Padfone. Tra le differenze col modello 3G va registrato un display leggermente più grande e una fotocamera da 5 anziché da 8 Mpixel.

PF451CL è la sigla che contraddistingue il nuovo ASUS PadFone mini equipaggiato con modulo 4G-LTE, da poco ufficializzato dall'azienda taiwanese. L'introduzione del chip wireless però non è l'unica novità a differenziarlo dal modello base introdotto a gennaio scorso; ASUS infatti ne ha rivisto alcune caratteristiche.

ASUS Padfone Mini 4G

Se infatti il design complessivo e i materiali impiegati per la scocca sembrano essere rimasti invariati così non è per le dimensioni dello smartphone. La docking station/tablet presenta ancora una volta un display da 7 pollici, ma lo smartphone è passato da 4 pollici precedenti agli attuali 4.5 pollici. Il pannello è sempre di tipo IPS mentre al risoluzione è rimasta equivalente, perché la risoluzione è salita da 800 x 480 a 854 x 480 pixel, un aumento che anzi compensa soltanto parzialmente le maggiori dimensioni, visto che nel primo caso abbiamo una densità di 233 PPI e nel secondo di 217.

La seconda differenza riguarda la fotocamera posteriore. Nel modello originario infatti è presente un sensore da 8 Mpixel, mentre l'ASUS PadFone mini PF451CL ne utilizza uno da 5 Mpixel ma con tecnologia PixelMaster, che combina software, hardware e un particolare design ottico al fine di migliorare la qualità delle immagini. Secondo ASUS con PixelMaster la sensibilità alla luce è aumentata del 400 % mentre il rumore è stato ridotto e il contrasto migliorato del 200 %.

Invariate le restanti caratteristiche, col tablet che mantiene la risoluzione di 1280 x 800 pixel e la piattaforma hardware formata da un processore Intel Atom Z2560 affiancato da 1 GB di RAM e da 8 GB di spazio di storage. ASUS non specifica la versione di Google Android adottata, che comunque probabilmente non sarà più la 4.3 Jelly Bean ma la più recente 4.4 KitKat. Ciò che è certo invece è che come sempre è presente l'interfaccia proprietaria ZenUI con tutte le sue funzionalità avanzate come What's Next e Do-It Later. Al momento non ci sono ancora indicazioni riguardo disponibilità e prezzi in Europa ma, stando alle dichiarazioni di ASUS, il Padfone Mini LTE sarà venduto intorno ai 249 $ in USA. Il prezzo però potrebbe variare a seconda dei mercati di destinazione.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy