Home News ASUS P1801 è il Transformer AIO?

ASUS P1801 è il Transformer AIO?

Asus P1801T è il Transformer AIO?Una possibile indicazione sul futuro del prototipo di ASUS Transformer AIO visto all'ultimo Computex di Taipei potrebbe arrivare come sempre dalla Rete. Sul solito sito della Federal Communications Commission infatti sono apparse le foto di un nuovo device ASUS fino ad oggi sconosciuto, indicato come tablet ma con una probabile diagonale di 18 pollici, corrispondente a quella del prototipo mostrato la scorsa estate.

ASUS P1801T è un device finora sconosciuto, di cui apparentemente non si sarebbe mai nemmeno parlato. Eppure alcuni indizi lascerebbero presupporre che si possa trattare in realtà dell'originale concept di tablet/All-In-One, ASUS Transformer AIO, che il colosso taiwanese aveva mostrato allo scorso Computex 2012 di Taipei tenutosi agli inizi di giugno. Le foto apparse sul sito della FCC (Federal Communications Commission) statunitense, preposta come sappiamo ad approvare qualsiasi device che di lì a poco debba entrare in produzione ed essere venduto sul suolo americano, rivelano infatti pochissimi dettagli significativi, che però hanno permesso ugualmente di avanzare qualche ipotesi, anche incrociando i dati con quelli emersi su GL Benchmark.

ASUS P1801

Dunque dalle foto l'unico elemento che si può ricavare è che il device è definito tablet, ma la sigla numerica che lo contraddistingue potrebbe far pensare a una diagonale insolita per questo tipo di dispositivo: se il ragionamento è giusto infatti il display dovrebbe aggirarsi attorno ai 18 pollici, la stessa misura del prototipo del Computex che infatti era un 18.4 pollici. Se il dispositivo fosse poi lo stesso P1801 apparso sulle pagine del benchmark allora sapremmo anche che lo schermo avrebbe una risoluzione Full HD da 1920 x 1080 pixel e che all'interno ospiterebbe una piattaforma hardware composta da un SoC Nvidia Tegra 3 con processore quad core ARM Cortex A9 con clock rate di 1.7 GHz.

Sempre stando agli scarni dati a disposizione il P1801T dovrebbe poi essere dotato di sistema operativo Google Android 4.1.1 ma se ASUS ha mantenuto intatta la soluzione dual OS proposta al Computex Transformer AIO dovrebbe essere equipaggiato anche col nuovo Windows RT. Le ipotesi al momento in piedi sono quindi due: o ASUS P1801 ha un dual boot tramite cui scegliere a ogni avvio quale dei due sistemi operativi utilizzare, e in questo caso la piattaforma sarebbe unica e Windows 8 sarebbe in versione RT o, ipotesi molto più suggestiva, potrebbe impiegare l'OS di Redmond quando il tablet è montato sulla docking station in modalità All-In-One, per poi switchare automaticamente ad Android quando lo si sgancia per usarlo in mobilità mobile.

Questa seconda ipotesi è stata avanzata dai colleghi di Engadget che hanno sottolineato la definizione "display wireless per il PC AIO" utilizzata per Transformer AIO, lasciando intendere dunque che nella docking station ci sia una seconda piattaforma questa volta di tipo x86, più performante ed adatta all'uso come postazione fissa. In quest’ultimo caso il sistema operativo supportato sarebbe allora Windows 8 in versione completa.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy