Home News ASUS GX501 notebook da gioco ultraslim con Active Aerodynamic System

ASUS GX501 notebook da gioco ultraslim con Active Aerodynamic System

ASUS GX501 con un nuovo sistema di raffreddamento dinamicoASUS GX501, il nuovo modello hero della serie di notebook da gioco ROG Republic of Gamers avrà uno speciale sistema di raffreddamento denominato Active Aerodynamic System, che permetterà di alloggiare e raffreddare potenti GPU Nvidia Geforce GTX 1080 in meno di 2cm di spessore.

ASUS GX501 è un notebook da gioco della famiglia ROG molto speciale e lo dimostra il fatto che ha ricevuto già due prestigiosi riconoscimenti per il design come Taiwan Excellence Award e CES Innovation Award, ancor prima di essere presentato ufficialmente. Ciò che rende questa gamemachine portatile unica è il fatto di riuscire ad integrare in un telaio ultraslim con spessore di meno di 17mm, una piattaforma hardware completa con processori Intel Kaby Lake serie H Core i7-7700HQ e addirittura una GPU Nvidia Geforce GTX 1080!

La GPU ha un TDP di 150W e il processore ha un TDP di 45W che da soli sarebbero sufficienti a fondere la maggior parte dei notebook da gioco in circolazione. Se si aggiungono poi fino a 24GB di memoria DDR4 ed SSD NVMe si capisce che ASUS ROG GX501 è un notebook per videogiocatori estremi, secondo solo ai mastodontici sistemi con 2 Nvidia GTX 1080 in SLI. Come farà ASUS a smaltire il calore prodotto da simili componenti in uno spessore inferiore ai 2cm?

ASUS ROG GX501

Il miracolo è frutto di un nuovo sistema di raffreddamento ad aria che, a quanto apprendiamo dalle slide del resoconto finanziario di ASUS per il Q4 2017, prenderà il nome di Active Aerodynamic System. In questo caso non c'è liquido che viene pompato nel notebook da una dock esterna come per la tecnologia Hydro Overclocking System dell'ASUS GX800, ma solo un "semplice" raffreddamento ad aria. Ovviamente di "semplice" non ci sarà nulla e possiamo immaginare che alla base di tutto ci sia qualche esclusiva ed avveniristica soluzione tecnologica.

ASUS Active Aerodynamic System

Guardando le due immagini dell'ASUS GX501 trapelate, si vede chiaramente che ASUS ha dovuto spostare la tastiera ed il touchpad-tastierino numerico sulla parte frontale della base, per dedicare più spazio possibile alle pipeline ed alle ventole del cooling system.
Non abbiamo altri dettagli, ma il nome "Active Aerodynamic System"  forse contiene già qualche indizio. A noi riporta alla memoria l'assetto variabile delle monoposto da corsa e voi come immaginate questo nuovo sistema di raffreddamento?

ASUS RGX501 Coming soon

Per il resto non ci sono particolari aggiornamenti rispetto alla nostra notizia sull'ASUS GX501 di fine 2016. ASUS non lo nomina mai chiaramente nel report finanziario limitandosi a citare un "notebook da gioco ultrasottile ma dalle prestazioni senza compromessi" destinato ad un imminente lancio né i portavoce di ASUS al CES 2017 Las Vegas hanno potuto rivelare nulla, trincerandosi in un assoluto "silenzio stampa". Vi diamo quindi appuntamento a breve anche noi per nuove notizie e, speriamo, anche per qualche foto e video live con questo sensazionale notebook da gioco ultrasottile.

ASUS GX501 ha un design essenziale ed ultraslim

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy