Home News Asus EEE PC 701: troppo costosi quei display LCD

Asus EEE PC 701: troppo costosi quei display LCD

ImageIl prezzo del laptop low-cost di Asus, EEE PC 701, avrebbe potuto essere ancora più basso se non fosse stato per l'aumento del costo dei pannelli LCD con diagonale di 7 pollici.

DigiTimes ha pubblicato una interessante analisi sul prezzo del laptop low-cost Asus EEE PC, uno dei prodotti più curiosi e innovativi nel panorama mobile degli ultimi anni. Inizialmente, infatti, il prezzo unitario al consumatore finale di questi portatili doveva essere di 199$, ma adesso sappiamo che i primi quattro modelli di Asus EEE PC modello 701 avranno un prezzo che oscilla fra i 245$ e i 424$.

{multithumb}ImageA cosa è dovuto il sovrapprezzo? Oggi sappiamo che potrebbe essere stato originato da un aumento del costo dei pannelli LCD da 7 pollici, il cui prezzo medio unitario (ASP, Average Selling Price), nella prima metà del 2007, è passato da 20$ a 30$.

I produttori di display, però, sono poco propensi ad assumersi in toto la responsabilità dei rincari e sottolineano che Asustek nel 2006 aveva cercato di acquistare stock di pannelli LCD da 7" ad un costo di 15$. Un prezzo poco realistico, che aveva incontrato l'opposizione di AU Optronics (AUO) e Chi Mei Optoelectronics (CMO), che non erano disposte a scendere sotto i 18-19$.

Va anche sottolineato che l'Asus EEE PC non è l'unico dispositivo a fare uso di un pannello LCD con questo fattore di forma: la diagonale da 7" è, infatti, anche un formato molto diffuso nella fabbricazione di UMPC.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy