Home News Asus Eee Pad con Android 3.0 Honeycomb al CeBIT

Asus Eee Pad con Android 3.0 Honeycomb al CeBIT

Asus Eee Pad con Android 3.0 Honeycomb al CeBITNonostante le prime notizie diffuse, Asus ha portato al CeBIT 2011 i nuovi tablet Asus Eee Pad MeMo, Transformer e Slider aggiornati all'ultima versione dell'OS Google, Android 3.0 Honeycomb. Vediamolo in azione!

Presentati al CES 2011 di Las Vegas, i nuovi tablet Asus Eee Pad MeMo, Transformer e Slider sono presenti anche alla fiera di Hannover, CeBIT 2011. Come è facile immaginare non ci sono importanti cambiamenti rispetto alle versioni mostrate in USA, fatta eccezione per il sistema operativo Android 3.0 Honeycomb invece di Android 2.2 Froyo. Tutti i nuovi tablet Eee Pad di Asus, quindi, adotteranno l'ultimo OS di Google, anche se l'unico esposto è Asus Eee Transformer.

Asus Eee Pad Transformer con Android 3.0

L'azienda taiwanese infatti non è riuscita ad adattare Android 3.0 ai suoi tablet in tempo per l'evento di Hannover, ma assicura che i device in commercio avranno tutti l'ultima versione del sistema operativo di Google.

Asus Eee Pad Transformer

Il resto delle specifiche tecniche rimane inalterato. Asus Eee Pad Transformer possiede un display con diagonale da 10 pollici e risoluzione 1.280 x 800 pixelm tecnologia IPS multitouch ed è equipaggiato con un potente processore Nvidia Tegra 2 abbinato a 512MB o 1GB di memoria RAM e ad un lettore di schede multiformato.

Asus Eee Pad Transformer con Android 3.0

Asus Eee Pad Memo possiede un pannello di tipo capacitivo ad alta risoluzione da 1024x600 pixel ed è accompagnato da un processore dual core Qualcomm 8260 a 1.2GHz e due webcam, una da 5 megapixel nella parte posteriore ed una da 1.2 megapixel sul lato frontale. L'utilizzo di Asus Eee Pad MeMo è garantito da uno stilo in dotazione (facoltativo) e da applicazioni dedicate. L'azienda taiwanese ha infatto installato un software per prendere appunti, Media Note, ed uno per disegnare, Painter, capace di gestire la pressione applicata dal pennino sullo schermo.

Terminiamo con Asus Eee Pad Slider, un device con processore dual core Nvidia Tegra 2 a 1GHz, uno schermo da 10 pollici touchscreen di tipo capacitivo, con buoni angoli di visione, ed un'interfaccia utente personalizzata da Asus presente su tutti i nuovi tablet Asus Eee Pad. La vera differenza che allontana questa tavoletta digitale da altri prodotti è sicuramente l'integrazione di una tastiera QWERTY, a scorrimento, nascosta dietro il display.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy