Home News ASUS Eee Box EB1033: Cedar Trail e Nvidia GeForce GT 610M

ASUS Eee Box EB1033: Cedar Trail e Nvidia GeForce GT 610M

ASUS Eee Box EB1033: Cedar Trail e Nvidia GeForce GT 610MASUS ha mostrato in anteprima il suo nuovo nettop Eee Box EB1033 che debutterà ufficialmente al prossimo Computex di giugno. Tra le maggiori novità l'adozione di un processore Intel Atom D2700 Cedar Trail e l'introduzione di una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GT 610M.

Alla cerimonia per i premi "Best in Show" pre-Computex, ASUS ha ricevuto il Green ICT Green Energy Saving Product Award per il suo nuovo nettop Eee Box EB1033, che ha consumi contenutissimi ed è riciclabile per oltre il 90 %. La premiazione dunque è stata anche un'occasione per vedere dal vivo il nettop, che sarà poi ufficialmente presentato proprio al Computex di Taipei, che si terrà agli inizi di giugno. Al di là delle caratteristiche "verdi" che lo contraddistinguono questo device ha anche molte altre frecce al suo arco.

Asus Eee Box EB1033

Esteriormente rompe con il passato, mostrando un nuovo design full flat e minimale, a base di linee stilizzate e pure, che ne fanno quasi un monolite di kubrikiana memoria. Le dimensioni sono particolarmente contenute senza però che questo ne infici la dotazione hardware o l'espandibilità. All'interno infatti ASUS ha previsto a scelta i dual core Intel Atom D2550 da 1.86 GHz o D2700 da 2.13 GHz, quest'ultimo disponibile solo in alcune nazioni, entrambi basati su core Cedar Trail.

Al processore si affiancano 2 GB di RAM e un hard disk da 320 GB, oltre a una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GT 610M. Come dicevamo poi anche il parco connessioni è ampio e annovera ben 4 porte USB 2.0, 2 USB 3.0, un'uscita video digitale HDMI e una analogica VGA, un lettore multiformato per schede di memoria, una porta Ethernet e jack audio per Line In e Out. Oltre alla connessione Ethernet LAN infine ASUS Eee Box EB1033 può contare anche sulla connessione WiFi.

Si tratta quindi di un computer molto completo che può costituire un'ottima postazione multimediale, adatta anche a svolgere le più comuni mansioni quotidiane, come navigare, controllare la posta e gestire le proprie collezioni di foto e video. ASUS porrà in commercio l'Eee Box EB1033 a partire dalla fine del prossimo mese di giugno, a un prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 300 dollari.

Via: NBN

Commenti (3) 

RSS dei commenti
Ma serve veramente una cosa del genere? Ho i miei dubbi  
Darkstone18

Darkstone1

maggio 29, 2012

perché no, i nettop, ora ribattezzati mini-PC (si evita accuratamente di usare termini come nettop o netbook perché sembra che facciano scappare i clienti) stanno avendo un revival
a differenza dei netbook, i loro fratelli in formato desktop interessano e imho hanno una loro utilità
non sempre c'è bisogno di prestazioni eccezionali ed in più questi sono completi come piattaforme di fruizione di contenuti video in Alta Definizione  
Dgenie

Dgenie

maggio 29, 2012

Io li vedo molto come complemento al televisore, anzi potrebbero essere veramente i dispositivi che troveremo vicino ai televisori come era una volta per i vcr. Del resto possono fare girare Linux o Windows ed esistono delle schede USB adatte a registrare contenuti video e diciamo possono andare bene anche per rivedere film video foto e navigare. Possono essere un alternativa un po' più complessa delle smartTV, certo rimane il problema del costo che a mio avviso rimane un po' eccessivo anche se potrebbe scendere con il tempo e la diffusione di tali prodotti inoltre come configurazione non è niente male per gli scopi che possono essere assegnati.
Asus sta lavorando molto sull'innovazione dei prodotti e non fosse per le ridotte dimensioni di mercato come innovazione del mercato è molto vicino ai top del mercato. Purtroppo sono passati i tempi in cui si vendevano solo motherboard e schede video ma Asus ha saputo adeguarsi diventando un buon produttore di notebook netbook tablet e molto altro; giusto in questi giorni notavo che nei supermercati elettronici iniziano a vedersi pc fissi non sol di hp e compagnia ma anche di Asus segno che sta cercando di inserirsi in tutti i mercati, mancano solo WS e telefoni per completare la gamma prodotti.  
riky1979

riky1979

maggio 30, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy