Home News Acer Aspire One D250 video e prime impressioni

Acer Aspire One D250 video e prime impressioni

Aspire One D250 foto e videoVideo e foto live del netbook Aspire One D250 di Acer, da cui apprezzare il suo gradevole design bicolore e lo spessore ultrasottile del suo chassis.

Aspire One D250 è la più recente proposta di Acer nel segmento ultra portable low cost. Si tratta di un netbook equipaggiato con una dotazione hardware pressoché identica a quella dell'Aspire One D150, ma caratterizzato da ingombri inferiori, che si traducono in un guadagno di circa 1cm di spessore e di qualche grammo di peso.

Acer Aspire One D250

Il modello One D250 si situa, quindi, nell'odierna tendenza all'ingentilimento dei netbook. In attesa di un aggiornamento della piattaforma hardware dopo il ritiro del chipset GN40, infatti, i produttori si sono concentrati sull'estetica, realizzando netpc sempre più graziosi e con assemblaggi e materiali in grado di rivaleggiare con i notebook standard.

Confezione AAO D250

A parte i volumi, il design è quello dell'ultima generazione di netbook Acer, con il tipico bottone a goccia in resina colorata posizionato ai lati delle cerniere, la cornice del display lucida ed il fondo nero opaco. Cover e base sono, invece, disponibili in quattro colori differenti: Sapphire Blue, Diamond Black, Ruby Red e Seashell White, un colore bianco con riflessi perlacei esibito anche dal nostro Aspire One D250.

Box Aspire One D250

La confezione dell'Acer Aspire One D250 è di colore grigio-argento, fittamente decorata con riproduzioni del netbook e con motivi ornamentali. Al suo interno troviamo una custodia in neoprene di colore nero con chiusura a strappo in velcro oltre al consueto corredo di manuali e accessori.

Acer One D250 unboxed

Sintetizzando, il contenuto della scatola è il seguente:

  • Custodia protettiva in neoprene;
  • Alimentatore;
  • Batteria Li-ion a 3 celle;
  • Netbook.

Ricordiamo che gli Acer One D250 in vendita al pubblico disporranno, ovviamente, di un bundle più ampio, comprensivo anche di documentazione cartacea.

Accessori

La batteria ha forma quasi cilindrica e si inserisce perfettamente sul bordo superiore del netbook, senza sporgere dal telaio. Acer fornisce un valore indicativo di 3,15 ore di autonomia, ma chi avesse bisogno di lavorare più a lungo lontano da una presa elettrica potrà optare per una batteria ad alta capacità a 6 celle.

Custodia in neoprene

Il prezzo d'ingresso dell'Aspire One D250 sul mercato italiano è di poco superiore ai 300 euro con processore Intel Atom N280 ma senza modem 3G integrato. Possiamo tuttavia osservare nel vano della batteria la predisposizione per il lettore di SIM card, che ci fa intuire che nelle prossime settimane potranno seguire configurazioni dotate di connettività su reti cellulari HSDPA/HSUPA.

Aspire One D250 fuori dalla custodia

 

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Non capisco perchè è nata questa moda dei bicolori.Sono così cheap!Forse è un abbinamento sportivo simile a quelli delle tute da ginnastica...ma io li trovo orrendi!Ha iniziato sempre la acer con gli aspire one....coi bordi dello schermo nero...e tutti gli sono andati dietro MSI compresa.Poi se chiedi agli utenti quale è il netbook piu da sogno..tutti rispondono ancora che è l'MSI Wind...con la scocca glossata monocolore tondeggiante che ricorda lo stile insuperabile dei macbook..e che ora ha copiato pure la Sony con la sua linea di costosissimi e bellissimi vaio v11.Perchè continuano a copire il design tremendo dell'acer aspire invece di quello dell'MSI WInd?  
0

masso4321

luglio 09, 2009

a me non dispiacciono i netbook bicolori. la cornice nera lucida è la moda del momento, anche in ambito notebook. credo che questo trend prenda origine dal settore dell'elettronica di consumo (TV, portable players) e sia poi passato ai laptop  
0

Dgenie

luglio 09, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy