Home News Archos 97 Carbon: video unboxing e primo contatto

Archos 97 Carbon: video unboxing e primo contatto

Archos 97 Carbon: primo contattoArchos 97 Carbon è un nuovo tablet del produttore francese, in grado di unire buone doti tecniche a un prezzo particolarmente interessante. Dopo il suo esordio ufficiale ecco quindi una veloce preview che ci mostra dal vivo questo device e ce ne rivela alcuni aspetti.

I nostri colleghi francesi hanno proposto un first look del nuovo Archos 97 Carbon, il tablet dell'azienda francese che fa parte della collezione Elements e che propone un buon mix tra caratteristiche tecniche, cura realizzativa e costi. Il device è esteriormente caratterizzato da un design molto pulito e curato, con un ampio schermo frameless e il retro realizzato in metallo, color bronzo. Archos 97 Carbon ha una diagonale di 9.7 pollici, misura 239 x 184 x 11.5 mm e pesa 640 g, numeri non certo da record ma comunque accettabili per un tablet economico.

Archos 97 Carbon

La sua caratteristica principale comunque è sicuramente l'ampio display da 9.7 pollici di tipo IPS a cinque punti di contatto, con risoluzione di 1024 x 768 pixel, la stessa dei primi due Apple iPad, che dovrebbe offrire quindi ottimi valori di luminanza e contrasto, colori vividi e credibili e un ampio angolo di visione, sia sul piano orizzontale che verticale. Altra caratteristica notevole è costituita dalla dotazione di porte, che non prevede solamente una porta microUSB, ma anche una seconda USB full size, un'uscita video miniHDMI e uno slot per memorie di tipo microSD, inoltre in questo caso troviamo non solo la webcam frontale da 0.3 Mpixel ma anche una fotocamera posteriore da 2 Mpixel.

La piattaforma hardware invece è composta da un SoC RockChip 2918, con processore dual core ARM Cortex A8 a 1 GHz e sottosistema video Vivante Corporation GC800, affiancato da 1 GB di RAM, mentre per lo storage sono disponibili 16 GB di spazio. A completamento troviamo poi un modulo WiFi 802.11b/g/n e una batteria che, stando ai test svolti, dovrebbe garantire fino a 5 ore di autonomia, il tutto ovviamente controllato dal sistema operativo Google Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich.

Le prime impressioni quindi sono buone, il tablet è ben realizzato, con un aspetto gradevole e curato e, nella fascia di prezzo dei 249 euro, la stessa occupata dal recentissimo Google Nexus 7, offre diversi vantaggi, a partire da uno schermo più ampio (9.7 pollici contro 7) sempre con la stessa qualità essendo anche questo un IPS, una fotocamera posteriore, solitamente assente, e la possibilità di usufruire di una porta USB full size e di un lettore di memorie microSD.

Viceversa la piattaforma hardware è un po' sottotono rispetto al Nexus 7, che può contare su un SoC Nvidia Tegra 3, un quad core ARM Cortex A9, ma in ogni caso, vista la certificazione Google di cui gode l'Archos 97 Carbon, la dotazione dovrebbe essere comunque sufficiente ad ottenere un'esperienza d'uso appagante. Non resta ora che attenderlo nei negozi e alla prova del mercato e del giudizio degli utenti. Per un approfondimento, vi consigliamo la lettura della recensione, divisa in due parti (capitolo 1 e 2), ed in particolare i video relativi al supporto 3G e USB Ethernet di Jbmm.fr.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy