Home News Archos 80 G9 e 101 G9 con Archos G9 3G stick in video

Archos 80 G9 e 101 G9 con Archos G9 3G stick in video

Archos 80 G9 e 101 G9 con Archos G9 3G stick in videoTra le aziende presenti a Berlino, in occasione di IFA 2011, non può mancare Archos. La società francese ha recentemente aggiornato la sua gamma di tablet, lanciando la nona generazione Archos 101 G9 e Archos 80 G9. Vediamoli in azione con Archos G9 3G stick.

Le gamme Archos 101 G9 e Archos 80 G9 sono presenti ad IFA 2011. La vera novità introdotta dalla nona generazione di tablet, oltra alla presenza di Android 3.2 Honeycomb, è una chiavetta 3G Archos. Per non costringere gli utenti a scegliere tra l'acquisto di un tablet 3G o di un tablet WiFi-only, l'azienda francese ha sviluppato la comune chiavetta 3G, chiamata Archos G9 3G stick, che accetta qualsiasi scheda SIM e funziona su tutti i computer oltre che nei tablet Archos 80 G9 e 101 G9.

Archos 80 G9 e Archos 101 G9

Archos 80 G9 e Archos 101 G9

Anche se progettata appositamente per i tablet Archos G9, la chiavetta 3G è perfettamente compatibile con qualsiasi PC Mac o Windows. Con una semplice interfaccia plug and surf, grazie ai driver integrati è possibile condividere la rete tra i vostri dispositivi utilizzando un unico piano per le funzionalità internet. La penna è stata progettata per inserirsi perfettamente sul lato posteriore di qualsiasi tablet G9. Basta togliere il coperchio ed inserire la chiavetta, che verrà immediatamente rilevata dal tablet. Il costo della chiavetta è di 49 euro e può essere acquistata separatamente dai tablet Archos G9.

Archos 80 G9

Archos 80 G9 a confronto

Archos 80 G9 retro

I due tablet integrano lo stesso processore dual core ARM Cortex A9, TI OMAP 4460, da 1.5GHz, che consentirà di navigare sul web ed utilizzare le tante funzioni del tablet più velocemente, assieme alla possibilità di leggere il diffusissimo codec H.264 High Profile per immagini a 1080p HD a più di 30fps. La CPU è affiancata da 8GB o 16GB di memoria Flash (espandibile con scheda microSD compatibile SDHC) o da un comune hard disk da 250GB. I modelli provvisti di HDD tradizionale risultano, ovviamente, più spessi e pesanti di quelli dotati di memoria Flash.

Archos 101 G9

Archos 101 G9 retro

Archos 101 G9 profilo

Archos 80 integra un display touchscreen multitouch capacitivo da 8 pollici con 1.024 x 768 pixel di risoluzione ed è accompagnato da una videocamera digitale in grado di effettuare riprese a 720p. Archos 80 è provvisto di uscita video HDMI, offre il Bluetooth 2.1 + EDR e il WiFi 802.11b/g/n per comunicare ed è previsto nelle versioni da 8, 16 e 250 GB, rispettivamente al prezzo di 249 euro, 279 euro e 329 euro.

Archos 3G G9 stick

Archos 3G G9 stick

Archos 3G G9 stick

Archos 101 dispone di un pannello touchscreen da 10.1 pollici in grado di restituire immagini alla risoluzione di 1.280 x 800 pixel. Si tratta comunque sempre di un display multitouch basato su tecnologia capacitiva. I tre modelli sono sul mercato al prezzo di 299 euro (8GB), 349 euro (16GB) e 399 euro (250GB).

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy