Home News Tutti in coda per Apple iPhone 4S

Tutti in coda per Apple iPhone 4S

Tutti in coda per Apple iPhone 4SApple iPhone 4S è da ieri ufficialmente disponibile in Italia. Presso i negozi ci sono state code, ma niente resse come accadeva invece gli anni scorsi.

Sarà forse la sigla scelta, iPhone 4S invece di iPhone 5, che ha confuso un po' le carte in tavola sulle novità introdotte rispetto alla versione precedente, sarà la crisi economica ma ieri mattina, davanti agli Apple Store di tutta Italia, gli utenti non hanno assaltato i negozi (tranne rare eccezioni), come si verifica da diversi anni nel primo giorno di commercializzazione dei prodotti di Cupertino, in ogni parte del mondo. Lo smartphone, presentato ufficialmente lo scorso 4 ottobre, al di là del nome e dell'aspetto, sostanzialmente immutato rispetto al predecessore, nasconde in realtà diverse novità, sia a livello hardware che software.

Coda per Apple iPhone 4S

Se infatti il display Retina multitouch da 3.5 pollici con risoluzione da 960 x 640 pixel è rimasto invariato rispetto all'iPhone 4, sotto la scocca le novità sono più sostanziali. iPhone 4S infatti è stato equipaggiato con lo stesso SoC Apple A5 già presente nel tablet iPad 2, soltanto ottimizzato per questo tipo di device e comprende un processore dual core ARM Cortex A9 con clock controllato dinamicamente in modo da non superare i 900 MHz, così da contenere il più possibile i consumi, e una GPU dual core PowerVR SGX543.

Anche la fotocamera, da sempre fiore all'occhiello del melafonino, è stata ulteriormente migliorata, passando da 5 a 8 Megapixel ed avvantaggiandosi di una diversa apertura del diaframma, che ora corrisponde a f/2.4, e dell'introduzione di una quinta lente nel gruppo ottico. Infine un nuovo processore per le immagini, disegnato da Apple stessa, è stato integrato, operazione resasi necessaria per poter elaborare le immagini catturate, visto l'aumento di risoluzione. La fotocamera è anche in grado di riprendere video con risoluzione Full HD 1080p a 30 frame al secondo. Migliorata anche la batteria, che ora dovrebbe permettere un'autonomia fino a 8 ore con connessione 3G, o 14 ore in modalità 2G.

Infine l'altra novità più consistente riguarda ovviamente la presenza della nuova versione del sistema operativo Apple iOS 5, che ha introdotto oltre 200 features, di cui le più rilevanti sono senz'altro il centro notifiche unificato, l'assistente vocale Siri e iCloud. Il primo è un notevole passo avanti rispetto al passato, visto che ora l'interfaccia a scomparsa unifica tutte le notifiche ricevute per mail, messaggi, avvisi, aggiornamenti o richieste di amicizia e lo stesso meccanismo di notifica diviene molto più discreto rispetto al passato, in cui le nostre operazioni potevano essere interrotte bruscamente da avvisi a schermo. Ora invece un semplice messaggio alla sommità dell'area di lavoro ci avviserà della presenza di aggiornamenti, che potremo decidere di consultare quando vogliamo, espandendo l'interfaccia dedicata.

Siri invece è un assistente virtuale che permette l'interazione vocale tra utente e dispositivo. Non solo infatti l'utente potrà svolgere diversi task impartendo gli ordini vocalmente, ma anche lo smartphone sarà in grado di rispondere con una sua voce a certi tipi di domande, informarci sulle previsioni del tempo o fornirci indicazioni stradali. iCloud infine è il servizio di sincronizzazione tramite server remoto, che permette di condividere e ritrovare file di qualsiai tipo in tutti i nostri dispositivi Apple.

Così se scattiamo una foto con l'iPhone 4S, scarichiamo una app con l'iPad 2 o creiamo un documento di qualsiasi tipo col nostro MacBook o con l'iMac, potremo decidere di rendere disponibile il file a tutti gli altri dispositivi Apple connessi all'ecosistema cloud. Apple iPhone 4S è disponibile nei colori nero o bianco, al prezzo di 659 euro per il modello da 16 GB, 779 euro per quello da 32 GB e 899 euro per quello da 64 GB. Per risparmiare qualche euro, potrete sottoscrivere un piano o un abbonamento Vodafone, TIM e 3.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy