Home Articoli Anteprima schede video ATI Mobility Radeon HD 3400 e HD 3600

Anteprima schede video ATI Mobility Radeon HD 3400 e HD 3600

ImagePrendiamo contatto con le recentissime schede video per notebook rilasciate da AMD-ATI: ATI Mobility Radeon HD 3400 per il segmento basso e ATI Mobility Radeon HD 3600 per il segmento intermedio.

L’arrivo della nuova famiglia di processori Intel Penryn, come spesso avviene in ambito notebook, coinciderà con il debutto della nuova generazione di schede video mobile delle due più importanti aziende dal settore: ATI e Nvidia.
Ma mentre Nvidia mantiene un atteggiamento di totale riserbo, e lascia trapelare solo scarne informazioni sulle nuove Geforce 9300M e 9500M, AMD-ATI ha pubblicato già da qualche settimana le schede tecniche delle nuove, fiammanti soluzioni grafiche per portatili. Si tratta della serie Mobility Radeon HD3000, attualmente composta solo da due modelli: ATI Mobility Radeon HD3600, una GPU di fascia media che, in attesa dei modelli per extreme gaming, rappresenta il top di gamma, e ATI Mobility Radeon HD3400, più modesta dal punto di vista prestazionale.

Prima di scendere nei dettagli di ciascun modello, esaminiamo le caratteristiche chiave della serie HD3000:

  • Pieno supporto alle librerie grafiche DirectX 10.1, che verranno introdotte con il Service Pack 1 di Windows Vista.

  • Interfaccia Pci-Express 2.0, che di fatto raddoppia l'ampiezza di banda del BUS e la potenza massima erogabile ai dispositivi collegati.

  • Eccezionale rapporto Watt-Prestazioni, grazie all’utilizzo delle tecnologie di gestione dei consumi di AMD e all’adozione del processo produttivo a 55 nanometri.

  • Gestione dinamica della potenza per garantire bassi consumi.

  • Video Decoder H.264 - La serie HD3000 verrà commercializzato con un chip dedicato per la decodifica hardware di contenuti in Blue-ray e HD-DVD, che non gravando sulla CPU, permette di effettuare altre operazioni in multitasking.

  • Cool & Quiet – Grazie al nuovo processo produttivo a 55nm, le HD3600 e 3400 producono meno calore e consumano meno, il che assicura maggiore silenziosità e migliore efficienza in fase di dissipazione.

{multithumb}La riduzione della superificie del die, resa possibile dalla miniaturizzazione a 55nm, è particolarmente importante in ambito notebook perché consente di ridurre consumi e temperature d'esercizio. La serie ATI Mobility Radeon HD3000 può, inoltre, vantare il primato di essere la prima a supportare le nuove librerie Microsoft, visto che il chip G92 che è alla base delle GPU Nvidia GeForce 8800M, nonostante già utilizzi l'interfaccia Pci-e 2.0, è ancora ancorato al “vecchio” set di API Microsoft DirectX10.0.

ATI Mobility Radeon HD 3400
ATI Mobility Radeon HD 3600
ImageImage
Image
Image

Specifiche tecniche ATI Mobility Radeon HD 3400 e HD 3600 a confronto:

ATI Mobility Radeon HD 3400 ATI Mobility Radeon HD 3600
181 milioni di transistors su processo produttivo a 55nm
378 milioni di transistors su processo produttivo a 55nm
Architettura a Shader Unificati Superscalar: 40 shaders
Architettura a Shader Unificati Superscalar: 120 shaders
Supporto a Microsoft® DirectX® 10.1
Supporto a Microsoft® DirectX® 10.1
Supporto a OpenGL 2.0
Supporto a OpenGL 2.0
Bus di Memoria a 64-bit DDR2/GDDR3
Bus di Memoria a 128-bit DDR2/GDDR3/GDDR4
Interfaccia nativa PCI Express 2.0 x16
Interfaccia nativa PCI Express 2.0 x16
ATI Avivo HD Video ATI Avivo HD Video
ATI PowerPlay 7.0 ATI PowerPlay 7.0

Le prestazioni delle due schede video sono ancora tutte da scoprire ma, a giudicare dalle specifiche, saranno comunque inferiori a quelle della HD3850 per desktop, che vanta ben 320 shaders e bus a 256bit.

La rivale più ovvia della HD3600 sarà senza dubbio la Nvidia 9500M GS, che però, secondo diverse indiscrezioni, sarebbe ancora basata su core G84, cioé lo stesso delle schede grafiche GeForce 8600M-8700M GT. Chissà che Nvidia, per mantenere la leadership del segmento mainstream (fascia media), non abbia in serbo qualche nuova GPU, magari con un nuovo motore grafico e non solo cambiando il nome alla vecchia serie, che nonostante abbia avuto enorme successo e sia prestazionalmente ancora valida, dopo quasi un anno dalla sua uscita inizia a perdere attrattiva.

 

Commenti (11) 

RSS dei commenti
"Blue-ray ".. ahia! :wink:  
0

alfonso60

gennaio 25, 2008

Si ma su quali modelli vedremo montare un Penryn e una HD3650? Poi si parla tanto di risparmio di batteria sui notebook sia per il nuovo processore Intel che per quello ATI ma di quando stiamo parlando? Se un portatile attuale con procio T7500 e una HD2600 fa 2 ore di autonomia di media (ce ne sono che fanno di più?) questa nuova configurazione arriva a 3 ore smilies/cheesy.gif oppure non va oltre le 2 ore e 10 minuti? smilies/sad.gif  
0

Peca_s

gennaio 25, 2008

propendo per il guadagno di pochi minuti, anche se di solito le GPU come le CPU diventano piu' efficienti sotto il profilo dei consumi ma aumentano di frequeza, con il risultato che anche se l'architettura nuova astrattamente consuma meno, la scheda video inconcreto consuma uguale o un po' piu' della precedente  
0

enginher

gennaio 25, 2008

ma scusate quindi tra la 9500M GS e la 8600M GT non cambia nulla?  
0

Fibro

gennaio 26, 2008

ma scusate quindi tra la 9500M GS e la 8600M GT non cambia nulla?

è ancora presto per dirlo, si attendono prove ufficiali, ma in teoria dovrebbe cambiare ben poco.  
0

ilanur

gennaio 26, 2008

per prove ufficiali, intendi qualche test fatto dagli utenti? perchè nvidia ha rilasciato le specifiche di questi chip o mi sbaglio?  
0

Fibro

gennaio 26, 2008

no, nvidia ancora non ha rilasciato niente.  
0

ilanur

gennaio 27, 2008

l'articolo è interessante ma io voglio vedere i bench, ci spero molto!!!

ma scusate l'M50sv con 9500M GT è in listino da gennaio, mi sembra di aver letto una notizia proprio qua..qualche utente non può far girare qualche test? almeno così valutiamo se siamo su o no la 8600..  
0

creed

gennaio 27, 2008

ancora non si trova in giro creed, appena si sa qualcosa non mancheremo di riportarlo.  
0

ilanur

gennaio 27, 2008

Ma si sanno già dei notebook equipaggiati con la HD3600?? (se mi dite qualcosa anche mex personale mi fate un favore, grazie)  
0

smx

gennaio 28, 2008

se non sbaglio dovrebbe uscire qualcosa asus..  
0

peter

gennaio 28, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy