Home News AMD Ryzen Threadripper già in preordine da 799$

AMD Ryzen Threadripper già in preordine da 799$

AMD Ryzen Threadripper già in preordine da 799$Durante l'evento Capsaicin SIGGRAPH a Los Angeles, AMD rilancia il mercato dei PC di fascia alta grazie alle nuove CPU Ryzen Threadripper e le nuove GPU "Vega", contribuendo così a ridefinire lo sviluppo di videogiochi e la creazione di contenuti di oggi e di domani.

Come promesso, quasi contemporaneamente alla disponibilità commerciale dei nuovi processori Ryzen 3 per desktop, AMD ha aperto i preordini per suoi primi chip "Threadripper" che - come ci suggerisce il nome - sono modelli high-end, multi-core e multi-thread progettati per computer desktop. L'architettura delle CPU Ryzen offre prestazioni senza compromessi con Ryzen Threadripper, offrendo funzionalità avanzate, maggiore efficienza e prestazioni eccezionali anche nei carichi di lavoro più esigenti.

AMD Ryzen Threadripper

E a partire dal 10 agosto, Sunnyvale espanderà la sua presenza nel settore desktop di fascia alta con due nuovi nuovi chip Ryzen Threadripper da 16 e 12 core, a cui si aggiungerà un terzo modello alla fine del mese. In particolare:

  • Ryzen Threadripper 1950X con 16 core e 32 thread, con una frequenza base di 3.4 GHz e un boost fino a 4.0 GHz è disponibile per il pre-order ad un prezzo consigliato di $999.
  • Ryzen Threadripper 1920X con 12 core e 24 thread, con una frequenza base di 3.5 GHz e un boost fino a 4.0 GHz è disponibile per il pre-order ad un prezzo consigliato di $799.
  • Il nuovo Ryzen Threadripper 1900X con 8 core e 16 thread, con una frequenza base di 3.8 GHz e un boost fino a 4.0 GHz sarà disponibile dal 31 agosto ad un prezzo consigliato di $549.

Tutti i nuovi Ryzen Threadripper di AMD, come del resto gli altri chip Ryzen, saranno caratterizzati dal moltiplicatore sbloccato quindi gli utenti saranno liberi di overcloccare le frequenze di questi processori in pesanti sessioni di gaming o la creazione di contenuti digitali.

Tutti i processori AMD Ryzen Threadripper prevedono il supporto di un ecosistema di piattaforme X399, con le schede madri già disponibili dai principali produttori tra cui ASRock, ASUS, Gigabyte e MSI. Sono delle CPU (non GPU) per cui come tutti i chip AMD Ryzen lanciati fino ad oggi non dispongono di grafica integrata.

AMD però ha lanciato anche delle nuove GPU Radeon RX Vega, tre modelli rivolti agli amanti del gaming grazie ai 13.7 TFLOPS di performance massime che potranno gestire i giochi e le applicazioni VR più esigenti. La Radeon RX Vega 56 Standalone è disponibile ad un prezzo consigliato di 399 dollari, mentre la Radeon RX 64 sarà disponibile a partire da un prezzo consigliato di 499 dollari. Per chi avesse bisogno di più potenza, potrà optare per le schede grafiche AMD Radeon Pro WX 9100 e Radeon Pro SSG attese a settembre a 2199 dollari e 6999 dollari rispettivamente. Sono decisamente più costose, ma anche uniche: la Radeon Pro SSG è la prima GPU al mondo che sfonda la barriera del terabyte, con 2TB di memoria grafica, e consentirà di modificare in modo efficace i video in 8K nativo in tempo reale.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy