Home News AMD Ryzen Mobile per notebook entro il 2017. Primi dettagli

AMD Ryzen Mobile per notebook entro il 2017. Primi dettagli

AMD Ryzen Mobile per notebook entro il 2017AMD ha mostrato per la prima volta pubblicamente un notebook ultrasottile (15 mm) con APU AMD Ryzen Mobile quad-core e grafica Vega. I nuovi chip saranno disponibili entro la fine dell'anno.

AMD ha annunciato che tutti i principali produttori di PC - tra cui Acer, ASUS, HP, Dell e Lenovo – presenteranno modelli con processori Ryzen 7 e Ryzen 5, che saranno sul mercato entro la fine del secondo trimestre del 2017. Per i primi chip Ryzen Mobile destinati a notebook e ibridi 2-in-1, dovremo invece aspettare ancora qualche mese.

AMD Ryzen Mobile

Stando alle ultime comunicazioni i dispositivi con queste APU saranno disponibili solo nella seconda metà del 2017, anche se i chip saranno spediti ai vari OEM nel corso dell'estate, ma AMD approfittato del Computex 2017 per ha mostrare per la prima volta pubblicamente una macchina con APU mobile con processore Ryzen a 4 core (8 thread) e grafica Vega, un notebook dal design compatto e con uno spessore inferiore a 15 mm.

A differenza dei Ryzen per desktop, questi nuovi chip mobile saranno APU quindi avranno grafica AMD Radeon integrata e di conseguenza anche un basso consumo energetico ma, durante la presentazione, l'azienda di Sunnyvale, ha sottolineato che i Ryzen Mobile saranno molto più veloci delle APU di precedente generazione. In particolare, AMD ha spiegato che i chip mobile offriranno prestazioni di calcolo superiori fino al 50% e prestazioni grafiche superiori fino al 40%, con un risparmio energetico di quasi il 50%.

Notebook con AMD Ryzen Mobile

Non è ancora chiaro quanto saranno competitivi rispetto agli Intel Kaby Lake, ma l'aumento delle prestazioni ed il ridotto consumo energetico dovrebbero rendere AMD Ryzen una scelta valida per il settore degli ultraportatili. E per Sunnyvale sarebbe un bel ritorno dopo qualche anno di assenza.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy