Home Articoli AMD Radeon HD 7900M, 7800M e 7700M ufficiali

AMD Radeon HD 7900M, 7800M e 7700M ufficiali

AMD Radeon HD 7900M, 7800M e 7700MDopo il lancio delle nuove GPU destinate ai desktop, avvenuto alla fine del 2011, è finalmente arrivato il momento del debutto anche per le controparti indirizzate al segmento mobile: AMD ha presenta ufficialmente le GPU Radeon HD 7900M, 7800M e 7700M, per i segmenti Enthusiast e Performance.

Verso la fine del 2011, AMD aveva introdotto le sue nuove schede della serie Radeon HD 7000 e, come consuetudine, aveva iniziato dalla fascia enthusiast per desktop, proseguendo nei mesi successivi con l'introduzione di tutti gli altri modelli a scendere, fino ai prodotti del segmento entry level, ma sempre destinati ai PC. In realtà alcune informazioni circa le controparti per i device mobili avevano già iniziato a circolare, ma fino ad oggi non c'era stato più alcun accenno ufficiale a tali modelli, lasciando tutti gli appassionati mondiali di gaming su notebook in attesa. Oggi l'azienda di Sunnyvale ha sollevato la cortina dell'NDA, rivelando i nuovi modelli di Radeon HD della serie 7 indirizzati ai portatili e alcune delle tecnologie più interessanti che ne sono alla base.

AMD Radeon HD 7000M

Anche in questo caso, come per il settore dei PC desktop, si parte comunque dalle fasce di mercato più alte: AMD infatti ha parlato soltanto delle famiglie Radeon HD 7900M, 7800M e 7700M (ciascuna annovererà più di un modello), tutte appartenenti ai segmenti enthusiast e performance. I nuovi processori, basati sull'architettura GCN (Graphic Core Next) di cui parleremo meglio più avanti, sono sostanzialmente versioni dai consumi ottimizzati e dalle frequenze di lavoro inferiori dei loro equivalenti desktop e non dei processori creati ad hoc per il settore mobile. Vi riportiamo ora di seguito le caratteristiche tecniche salienti delle tre famiglie, tenendo presente che, per ciascuna, AMD ha indicato i dati del modello di punta.

Radeon HD 7900MRadeon HD 7800MRadeon HD 7700M
Nome core Wimbledon (Pitcairn) Heathrow (Cape Verde) Chelsea (Cape Verde)
Stream Processor 1280 640 512
Texture Unit 80 40 32
ROP 32 16 16
Z/Stencil 128 64 64
Cache L2 512 KB 512 KB 512 KB
Frequenza Core 850 MHz 800 MHz 675 MHz
Frequenza Memorie 4.8 GHz 4.0 GHz 4.0 GHz
Tipo Memorie 2 GB GDDR5 2 GB GDDR5 2 GB GDDR5
Ampiezza Bus Memoria 256-bit 128-bit 128-bit
Banda Passante Memoria 153.6 GB/s 64 GB/s 64 GB/s
PCI Express 3.0 3.0 2.1

Come dicevamo, AMD impiega delle versioni power optimized e con frequenze inferiori delle GPU già presentate per i desktop e sempre realizzate col nuovo processo litografico a 28 nm.

AMD Radeon HD 7000M

La top di gamma Radeon HD 7970M di cui abbiamo riportato i dati quindi è basata su core Wimbledon, la versione mobile di Pitcairn, mentre le Radeon HD 7800M e 7700M impiegano la stessa versione, Cape Verde che, rispetto a Pitcairn, vede la disabilitazione di una parte delle componenti architetturali al fine di scalarne la potenza, unitamente a frequenze di lavoro minori per core e memorie e a un bus da 128 bit in luogo di quello a 256 bit della famiglia 7900M. La serie 7700M inoltre non utilizza la versione 3.0 del bus PCI Express ma quella 2.1. AMD sostiene che la scelta è dovuta a questioni di risparmio energetico: poiché le GPU della serie 7700M sono indirizzate a device in cui il contenimento dei consumi è più importante delle performance pure si è deciso di rinunciare al piccolo vantaggio prestazionale offerto dal bus per ottenere invece significativi miglioramenti per quanto riguarda l'assorbimento energetico. Al di là delle differenze tra i modelli però AMD ha introdotto con questa generazione di processori grafici tutta una serie di nuove tecnologie atte a migliorarne prestazioni e consumi, vediamo dunque di cosa si tratta.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy