Home News AMD Radeon HD 7400M, 7500M e 7600M per notebook

AMD Radeon HD 7400M, 7500M e 7600M per notebook

AMD Radeon HD 7400M, 7500M e 7600M per notebookAMD presenta le sue nuove GPU mobile appartenenti alla famiglia AMD Radeon HD 7000M. Purtroppo però, con un percorso curiosamente simile a quanto sta accadendo in casa della concorrente Nvidia, anche in questo caso non si tratta del debutto della vera nuova serie, che arriverà solo più avanti, ma di un rebrading di alcuni modelli attuali.

Si scrive AMD Radeon HD 7000M, ma purtroppo si legge HD 6000M. A quanto pare il passaggio al processo produttivo a 28 nm sta creando diversi problemi a entrambi i protagonisti del settore dei processori grafici. Anche Nvidia infatti qualche giorno fa ha introdotto nuovi modelli mobile denominati GeForce GT 600M, ma non si tratta del nuovo core Kepler a 28 nm, bensì del rebranding di tre modelli della serie attuale.

AMD Radeon HD 7000M

Parallelamente anche a Sunnyvale hanno introdotto alcuni modelli appartenenti alla famiglia AMD Radeon HD 7000M, purtroppo però anche in questo caso non si tratta dell'architettura Southern Islands (che per il mondo mobile prende il nome di London), ma di un analogo rebranding di alcuni modelli precedenti. Per le vere novità di entrambe le aziende bisognerà quindi attendere almeno gennaio 2012, nel frattempo vediamo in cosa consistono i nuovi modelli. La lineup presentata è un po' diversa da quella trapelata qualche settimana fa e di cui vi avevamo dato notizia.

Dunque, partendo dalla fascia value, troviamo il modello AMD Radeon HD 7400M, sostanzialmente corrispondente all'attuale HD 6470M. In entrambi i casi infatti il core è il Seymour XT con 160 stream processor, 8 texture unit e 4 ROP, mentre il bus è a 64 bit e le RAM potranno essere sia di tipo DDR3 che GDDR5. Al momento però non conosciamo le frequenze di lavoro di nessuno di questi componenti e non sappiamo quindi se si tratta almeno di un ritocco della serie precedente, con ricadute positive sulle prestazioni, o se invece è proprio un semplice rebranding e basta.

Per il segmento main stream invece c'è la Radeon HD 7500M che, come l'equivalente HD 6630M, è basata su core Whistler LT con 480 stream processor, 24 texture unit e 8 ROP ma, a differenza del modello attuale dotato di bus a 128 bit, la 7500M sembrerebbe limitata al bus a 64 bit. Anche in questo caso non conosciamo le frequenze di funzionamento. Infine, nel segmento performance, troviamo la AMD Radeon HD 7600M, che ha il suo equivalente nella Radeon HD 6750M.

Il core infatti è in netrambi i casi un Whistler, ma in versione Pro, ossia con le stesse caratteristiche tecniche di Whistler LT appena descritto, ma con frequenze di lavoro superiori, almeno se prendiamo come riferimento la vecchia famiglia. Poichè l'azienda di Sunnyvale infatti non ha ancora divulgato le frequenze non possiamo sapere se il discorso sia valido anche per questi nuovi modelli, ma supponiamo razionalmente di si.

Per la Radeon HD 7600M dovremmo avere infine un bus da 128 bit e memorie onboard sempre di tipo DDR3 o GDDR5. Anche in questo caso quindi, come per Nvidia, per vedere le vere Radeon HD 7000M basate su London bisognerà attendere almeno gennaio 2012.

Via: TechReport

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy