Home News AMD: Fusion Ontario a 40nm per netbook

AMD: Fusion Ontario a 40nm per netbook

AMD: Fusion Ontario a 40nm per netbookAMD, Intel e ARM stanno ultimamente proponendo interessanti soluzioni per sistemi mobili. Oggi parliamo di Ontario, chip appartenente alla piattaforma Brazos sviluppata da AMD.

Soltanto ieri vi abbiamo parlato dei prossimi processori Taurus, Orion, Pegasus, Hercules, Mercury, Venus, Draco e Aquila prodotti da ARM che stanno per sfidare l'accoppiata Windows- Intel. Quest'ultima, ha risposto prontamente con la distribuzione dei primi sample di Sandy Bridge ai suoi partner commerciali. Oltre a Llano, AMD ha rilasciato alcune informazioni sul futuro chip Fusion Ontario, parte integrante della piattaforma Brazos, dedicato a netbook e tablet e realizzato mediante processo produttivo a 40 nanometri.

AMD Bobcat

AMD Ontario, basato sull'architettura Bobcat, rappresenta un cosiddetto SoC (System-On-Chip) ed integra, oltre al controller per le memorie DDR3, anche un core grafico compatibile con le librerie DirectX11. Il nuovo processore punterà molto sull'efficienza energetica (il TDP sarà inferiore ai 10 W), fattore critico per i dispositivi ai quali è dedicato.

Ma il produttore dichiara ottime potenzialità anche dal punto di vista delle prestazioni dove Ontario, processore Dual Core, non deluderà le aspettative degli utenti. Infatti, dovrebbe essere in grado di garantire fino al 90% delle performance dei sistemi mainstream attuali. È molto probabile che nelle prossime settimane siano rilasciate ulteriori informazioni.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy