Home News AMD Bobcat è ancora vivo

AMD Bobcat è ancora vivo

AMD BobcatAdvanced Micro Devices ha smentito le voci di abbandono del progetto Bobcat, annunciando ufficialmente che lo sviluppo è ancora in corso, e la tecnologia costituirà un passo importante per l'azienda.

Qualche tempo fa, AMD ritrattò sulla questione Bobcat, dichiarando di non avere interesse a competere nel settore netbook a causa della concorrenza troppo agguerrita, con riferimento più che palese alle piattaforme rivali Intel Atom e VIA Nano. Il processore a basso consumo sarebbe stato comunque sviluppato per altri scopi. Qualche giorno fa, alcune fonti hanno addirittura riportato indiscrezioni riguardanti l'abbandono ufficiale del progetto, ma anche in questo caso una vigorosa sconfessione è arrivata prontamente dal chipmaker californiano: "Lo sviluppo di Bobcat continua ad essere in lavorazione, e rappresenta un futuro importante per AMD." ha dichiarato il portavoce di AMD Damon Muzny.

AMD Bobcat

Come già preannunciato, gli sforzi della multinazionale di SunnyVale si focalizzeranno nella produzione e potenziamento del segmento CPU consumer e GPU, mentre il progetto Bobcat, seppur considerato importante, continuerà ad avere un ruolo secondario per il settore business, stando alle dichiarazioni del portavoce di AMD. Nonostante le smentite è tuttavia difficile non pronosticare un futuro coinvolgimento delle CPU low cost a basso consumo Bobcat nel settore netbook e nettop, che porterà ad un inevitabile confronto con la piattaforma Atom di Intel.

D'altra parte le nuove proposte dual core di Intel, che hanno come primo rappresentante Atom 330, hanno già fatto il loro ingresso nel mercato degli Home Server, per cui lo scontro tra Atom e Bobcat sembra ormai essere solo questione di tempo. Secondo la tabellina di marcia, Bobcat avrebbe dovuto esordire nel 2008, ma l'evidente ritardo potrebbe sconvolgere i piani di AMD, obbligando l'azienda a rimandare l'operazione.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy