Home News Servono 84 dollari per produrre Kindle da 79 dollari?

Servono 84 dollari per produrre Kindle da 79 dollari?

Servono 84 dollari per produrre Kindle 4 da 79 dollari?Secondo alcune ricerche di mercato, la produzione del Kindle 4 di Amazon, costerebbe all’azienda circa 84 dollari contro i 79 dollari ai quali l’ebook reader viene venduto.

Una ricerca condotta da IHS iSuppli stima che, il costo medio di produzione per il nuovo Kindle 4 di Amazon si aggirerebbe intorno a 84 dollari contro i 79 dollari necessari per l’acquisto. E’ chiaro che, se il calcolo fosse confermato, Amazon sarebbe in costante perdita dalla vendita. In realtà bisogna tenere conto che Kindle di quarta generazione ha un costo di 79 dollari soltanto se si considera l’offerta speciale messa in campo da Amazon. Nello specifico, l’ebook reader ha un costo reale, al pubblico, di 109 dollari (versione priva di pubblicità).

Amazon Kindle

Gli 84 dollari necessari per la produzione sarebbero quindi, in larga misura, relativi alla componentistica che comprende il display da 6 pollici E-Ink, 2 GB di memoria flash ed il resto della dotazione che abbiamo apprezzato nel video-disassemblaggio di qualche giorno fa. Per l’assemblaggio sono necessari appena 5.66 dollari. Ci sarebbero anche da considerare il software, il costo delle licenze e qualche altro applicativo. Nonostante il costo di produzione superi di qualche decina di dollari il costo di vendita, il guadagno di Amazon sarebbe assicurato dai contenuti digitali acquistabili online, tra cui libri e riviste, oltreché dalle pubblicità visualizzate sul salvaschermo. Ricordiamo, infatti, che l’edizione speciale da 79 dollari, integra un sistema di advertising.

Sulla stessa linea starebbe anche Kindle Fire. Una ricerca condotta dalla stessa iSuppli, collocherebbe il prezzo di vendita attorno ai 199 dollari contro un costo di produzione che si aggirerebbe sui 209.63 dollari. Anche in questo caso, Amazon sarebbe in grado di tagliare le perdite attraverso la distribuzione di musica, giochi, video e applicazioni dal suo store online. C’è da considerare un elemento commercialmente molto importante: Amazon, scegliendo una linea logistica che porta le vendite a perdita, produce attorno ai suoi prodotti, un grande potere attrattivo per gli utenti che si trovano di fronte prodotti competitivi e di qualità, proposti ad un prezzo chiaramente concorrenziale.

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Il vantaggio per Amazon sta in cosa vende dopo la vendita del prodotto! La versione a 79dollari è solo per gli usa al momento e c'è la pubblicità che ripaga, ma gli introiti sono dati dagli ebook e per il fire anche da musica film e giochi che vengono scaricati dallo store amazon. Apple vende caro i prodotti e guadagno dallo store, Amazon ha scelto di aggredire il mercato con prodotti economici e guadagnare dallo store, anche perchè non può competere con Apple sul piano del marchio ovvero di persone che vendono un rene per Apple ne trovi, per amazon no.  
riky1979

riky1979

novembre 14, 2011

esatto, utilizzando un formato proprietario è tutto guadagno!
è una tecnica commerciale comunissima: ti regalano il rasoio e si rifanno con il prezzo delle lamette di ricambio  
mn7

mn7

novembre 14, 2011

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy