Home News Alienware M11x: Calpella e Nvidia Optimus

Alienware M11x: Calpella e Nvidia Optimus

Alienware M11x: Calpella e Nvidia OptimusColoro che attendevano il passaggio del gaming ultraportatile, Alienware M11x, alla piattaforma Intel Calpella potranno finalmente rallegrarsi. E' ora possibile configurare questo modello con processori Intel Core i5 e Core i7, a basso consumo.

Per coloro che fossero ancora interessati, Dell continua a proporre Alienware M11x con piattaforma Intel CULV a partire da 799 euro, mentre per la versione basata su piattaforma Intel Calpella, sarà necessario spendere almeno 949 euro. Per questo prezzo, la multinazionale americana offre la seguente configurazione:

Schermo: 11.6 pollici a LED BackLight con risoluzione WXGA HD (1366×768)
Processore: Intel Core i5-520UM a 1.06GHz
Sistema operativo: Windows 7 Home Premium a 64bit
Memoria: 2GB DDR3 a 800/1066Mhz, su 2 slot
Hard disk: 250GB a 7200rpm
Grafica: Nvidia Geforce GT 335M con 1GB di memoria GDDR3, Intel GMA HD e Nvidia Optimus
Audio: 2 altoparlanti
Networking: Wi-Fi b/g/n + Ethernet
Interfacce: lettore di schede 3in1, HDMI, DisplayPort, VGA, jack audio, Firewire, 3 USB 2.0
Batteria: 8 celle e 63Whr
Autonomia annunciata: 8:30 max
Dimensioni: (mm) 285.7 x 233.3 x 32.7
Peso: 1.99 Kg
Garanzia: 1 anno
Altro: webcam da 1.3megapixel con microfono

Naturalmente l'utente potrà scegliere tra più proposte di configurazioni. E' a disposizione un processore Intel Core i7-640UM a 1.2GHz, fino a 8GB DDR3, hard disk SATA da 320GB o 500GB a 7200rpm o drive SSD da 256GB, modulo Bluetooth 2.1+EDR, masterizzatore DVD esterno ed anche colorazione grigia o nera, con sistema operativo Windows 7 Ultimate a 64bit. Non sono previste per ora CPU Intel Core i3, anche se sul sito malesiano di Dell è presente a sorpresa una CPU Core i3-330UM a 1.2GHz.

Alienware M11x

La versione Alienware M11x con Core i7-640UM, 4GB di memoria DDR3, 500GB a 7200rpm e Bluetooth avrà un costo di 1378 euro. Il cliente potrà inoltre scegliere il colore di AlienFX (retro illuminazione) che preferisce tra verde, prugna, rosso, arancio e celestre, così come lo sfondo dello schermo e l'avatar. Ad eccezione quindi della migrazione alla piattaforma Intel Calpella, questo nuovo Alienware M11x è simile alla versione precedente con Intel CULV.

I processori Intel Core i5 e Core i7 dovrebbero dare una forte spinta alle prestazioni di Alienware M11x, sia nell'utilizzo delle applicazioni quotidiane sia nel gaming. La tecnologia Optimus inoltre consente di switchare tra il sottosistema grafico integrato Intel GMA HD e la scheda grafica dedicata Geforce GT 335M, esaltando le performance o l'autonomia del sistema a seconda delle proprie esigenze. Per chi fosse incuriosito ed interessato all'acquisto di questo notebook, vi proponiamo la nostra video unboxing.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy