Home News Alcatel Flash, il primo smartphone con due dual-camera

Alcatel Flash, il primo smartphone con due dual-camera

Alcatel Flash, il primo smartphone quad-cameraAlcatel Flash è uno smartphone con quattro fotocamere, due sul retro da 13 megapixel e due frontali da 8 e 5 megapixel, per scattare foto e selfie di qualità. Già in vendita su alcuni mercati del Medio Oriente.

Negli ultimi mesi il numero degli smartphone con dual-camera si è triplicato, tanto che oggi è facile trovare questa caratteristica anche su modelli di fascia bassa come per esempio il Doogee Shoot 1. Di solito i due sensori fotografici sono installati sul retro, per consentire scatti con una profondità di campo variabile ed effetto bokeh, in bianco e nero o per zoom migliori, ma possono essere integrati anche nella parte frontale anche se più raramente. L'ultimo smartphone prodotto da TLC, con marchio Alcatel, va oltre.

Alcatel Flash

Alcatel Flash ha una doppia fotocamera sul retro e una doppia fotocamera frontale, per un totale di quattro sensori fotografici. Sul lato posteriore, lo smartphone integra due fotocamere da 13 megapixel (Sony IMX258 con apertura f/2.0): una a colori e l'altra monocromatica, che insieme permettono di realizzare scatti di altissima qualità, sia per dettagli che per profondità. Entrambe supportano un autofocus a rilevamento di fase, oltre alla messa a fuoco manuale opzionale, un Flash LED dual-tone, file RAW e registrazione video 4K a 30fps. Sul lato anteriore invece troviamo un sensore da 8 megapixel a colori ed uno da 5 megapixel monocromatico, con autofocus PDAF e Flash LED dual-tone, che combinati consentono di scattare selfie con effetto bokeh (cioè con il soggetto a fuoco e lo sfondo sfocato).

Per quanto riguarda il resto delle specifiche tecniche, Alcatel Flash prevede un display da 5.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel), un potente processore deca-core MediaTek Helio X20, 3GB di RAM e 32GB di ROM, più una batteria a 3100 mAh. A bordo c'è anche una porta USB Type-C, un sensore per le impronte digitali, WiFi 802.11n, Bluetooth 4.1 e 4G/LTE con supporto per due SIM. Lo smartphone sarà distribuito con Android 6.0 Marshmallow ed è al momento destinato solo ad alcuni mercati medio-orientali.

Non sappiamo quindi se TLC estenderà la commercializzazione di Alcatel Flash anche ad altri Paesi e soprattutto quale sarà il suo prezzo di vendita. In effetti, anche la pagina apparsa su Alcatel UAE (Emirati Arabi Uniti) rimanda gli utenti ai negozi fisici per l'acquisto.

Via: Phonearena

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy