Home News Acer pronta a superare Dell nelle vendite di PC

Acer pronta a superare Dell nelle vendite di PC

Acer pronta a superare Dell nelle vendite di PCSecondo le ultime analisi di mercato, Acer sarebbe vicina alla conquista della seconda posizione nella classifica mondiale dei principali produttori di computer, superando dopo anni la texana Dell.

Dal 2000 Acer ha compiuto una crescita veloce e significativa nel settore tecnologico, ed in particolar modo nel segmento dei computer destop e mobile. Una delle sue più importanti scelte è stata quella di creare un'azienda indipendente, Wistron, specializzata nella produzione computer, lanciando così il suo marchio a livello mondiale. L'azienda taiwanese ha puntato sin dalla sua nascita sul grande pubblico, offrendo al mercato dei computer competitivi nel prezzo e nella configurazione, con un design particolarmente ricercato.

Acer Aspire One 751

L'arrivo dei netbook, però, ha sicuramnete segnato un importante passo avanti nella crescita dell'azienda, tanto da permetterle di piazzarsi in pochi mesi davanti al leader del settore, Asus, grazie alle molteplici declinazione del mini portatile Aspire One. Parallelamente a ciò, Acer ha acquisito la società Gateway negli Stati Uniti e Packard Bell in Europa, che rafforzano in questo modo la sua posizione e la sua quota di mercato. Nel primo trimestre 2009, secondo le ultime analisi di iSuppli, Acer conquista il terzo posto nella classifica mondiale, con 11.1% di quote di mercato ed una crescita del 9.5% su un anno.

Una prestazione che avvicina la taiwanese alla multinazione americana, Dell, che invece conquista sul periodo il 13.2% delle quote di mercato, ma con una diminuzione delle sue vendite pari al 18.7%. L'anno scorso, Acer ha raccolto il 3% delle quote di mercato sull'intero anno, mentre Dell è cresciuta solo dello 0.1% secondo IDC. Per quanto riguarda i computer portatili, Acer si piazza già al secondo posto del podio con il 19.7%, avvicinandola pericolosamente al leader del settore Hewlett-Packard, con il 22.1% di quote di mercato, sempre secondo IDC.

Recentemente delusa dalle sue vendite di computer portatili TimeLine, Acer ha tagliato le ordinazioni presso i suoi fornitori. L'azienda taiwanese però non si arrende ed il suo presidente, JT Wang, è certo che le vendite potrebbero ripartire con un nuovo impulso dal mese di settembre per poi esplodere ad ottobre con il lancio di Windows 7.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy