Home News Acer: prima in Europa grazie ai netbook!

Acer: prima in Europa grazie ai netbook!

Acer: prima in Europa grazie ai netbookDalle ultime statistiche, Acer avrebbe ufficialmente superato HP nella classifica delle vendite a livello europeo, con il 20.6% delle quote di mercato. Un grande traguardo per l'azienda taiwanese.

Il mercato dei computer portatili e dell’elettronica mobile non sembra risentire della grave crisi economica mondiale, tanto che la stessa Intel si è detta soddisfatta dei risultati commerciali conseguiti, esponendo rosee prospettive per l’immediato futuro nonostante il possibile calo della domanda dovuto alla crisi finanziaria. Ma la vera sorpresa arriva da Acer che, secondo l’agenzia informativa Gartner , avrebbe conquistato il primato di vendite di computer portatili nella regione EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa) durante terzo trimestre del 2008.

Acer Aspire One 

Secondo Gartner, infatti Acer avrebbe conquistato il 20.6% del mercato EMEA, mentre HP solo il 18.7%. Un grosso contributo è stato dato senza dubbio dall’acquisizione di Gateway e Packard Bell avvenuta nel corso di quest’anno, ma anche il successo ottenuto dal netbook Acer Aspire One in Europa. Nella classifica mondiale HP continua a detenere il primato di vendite ma analizzando attentamente il grafico si osserva come le distribuzioni di Acer siano passate da 6.8 milioni a oltre 10 milioni in un solo anno, con una crescita del 47.3% contro il 15.1% di HP, che di questo passo potrebbe perdere la leadership del mercato mondiale in tempi relativamente brevi.

Negli Stati Uniti il mercato si evolve in maniera differente, con Dell che domina saldamente la classifica e HP al secondo posto. La crescita più rilevante è stata però registrata da Apple con un 30% in più rispetto all’anno scorso, seguita da Acer con un incremento dell’11.2%.

Il mercato dei notebook sembra comunque in ottima salute, con una crescita complessiva del 15% a livello mondiale; il computer non è più visto come una base di calcolo da tenere a casa o in ufficio, ma come un oggetto personale da portare sempre con sé e utilizzare dovunque. Il successo dei netbook è legato proprio alla nuova concezione di computer e ci auguriamo che il 2009 sia l’anno della loro definitiva affermazione, che potrebbe ulteriormente trainare un mercato già in buone condizioni come quello dei PC portatili.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy