Home News Acer nega una console da gioco

Acer nega una console da gioco

ImageLa recente notizia circa un interessamento da parte di Acer al mondo delle console da gioco è oggi negata dall'azienda taiwanese. In progetto vi è un PC desktop dotato di componentistica al top.

Il vicepresidente Acer, James T. Wong, ha di recente rilasciato una intervista a BetaNews, riportata in questa nostra precedente notizia , nella quale si rivelavano alcuni progetti dell'azienda taiwanese relativi al segmento desktop. Secondo BetaNews le parole di Wong avrebbero fatto intendere che tra i piani di Acer vi fosse una console da gioco basata su standard aperti, esponendo così le differenze con gli attuali sistemi gaming, Microsoft X-Box 360 e Nintendo Wii. In realtà, le parole di Wong sono state travisate, e per ora Acer non prevede la produzione di alcuna console da gioco.

Un portavoce inglese Acer chiarisce l'equivoco: Wong parlava di un sistema desktop high end, con componentistica dedicata al gaming estremo, ma il suo discorso è stato male interpretato, generando così la diffusione di una notizia inesatta in tutto il mondo. Riportiamo qui di seguito le frasi incriminate, e pubblicate da BetaNews.

“Se osserviamo la maggiorparte delle console attualmente in circolazione, come Nintendo ed Xbox, sono sistemi proprietari chiusi. Il nuovo prodotto Acer avrà standard aperti, come tutti i sistemi dell'azienda attualmente in commercio, e anche la futura game machine sarà oggetto di nuove ed innovative applicazioni e form factor."

Per game machine si intende quindi un PC dalle specifiche top di gamma, ideale per gli enthusiast gamers: l'equivoco è chiarito.


 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
si ma se wong cita l'xbox e il nintendo e poi parla di una futura game machine acer l'equivoco se lo cerca proprio smilies/tongue.gif  
0

ilanur

marzo 26, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy