Home News Acer Iconia: pesante portatile dual-touchscreen da 14 pollici

Acer Iconia: pesante portatile dual-touchscreen da 14 pollici

Acer Iconia tablet dualscreenAcer Iconia è il protagonista della Conferenza Globale del gruppo taiwanese: è un computer portatile da 14 pollici con doppio schermo touch.

Il concept Microsoft Courier trova la sua concretizzazione nel tablet dualscreen annunciato oggi da Acer nel corso dell'annuale Conferenza Globale. Si chiama Acer Iconia e rappresenta l'interpretazione della casa taiwanese di un tema molto in voga in questo periodo, quello dei tablet con doppio display touch, sul quale si erano già esercitate con successo MSI e Toshiba.

Acer Iconia

La particolarità di Acer Iconia è che i due schermi touch hanno dimensioni generosissime, con diagonale di 14 pollici e risoluzione HD 720p, condizionando autonomia, dimensioni e peso, ben 2,8Kg. Si tratterebbe quindi di un vero e proprio notebook nel quale la tastiera è stata rimpiazzata da un touchscreen. L'idea è eccentrica ma non è escluso che possa aprire scenari d'impiego finora inimmaginabili.

La dotazione hardware non ha nulla da invidiare a quella di un comune computer portatile mainstream: processori Core i5 (nello specifico un Core i5-480M), 4GB di memoria RAM, 640GB e sistema operativo Windows 7. Non manca ovviamente un'interfaccia utente da cui accedere alle risorse multimediali ed ai servizi di uso più frequente: si chiama Acer Ring. La presenza di una batteria a 4 celle conferma che non ci troviamo alla presenza di un prodotto progettato per la massima portabilità.

Tablet dualscreen Iconia: particolare della tastiera

Completa e aggiornata l'offerta di interfacce integrate, che comprende porte USB 3.0 e HDMI e schede di rete WiFi e 3G. Acer Iconia verrà distribuito sul mercato americano a partire dal 15 Gennaio ad un prezzo di 1499 dollari. Rimandiamo a prossimi aggiornamenti per approfondimenti e dettagli su configurazioni e prezzi di Iconia sul mercato italiano, nel frattempo potete soddisfare la vostra curiosità leggendo la recensione pubblicata in anteprima da Techradar.

Commenti (9) 

RSS dei commenti
eh si, sembra un portatile piuttosto inutile, cioè sarebbe utile come trovata promozionale ma non mi immagino ad usarlo al posto del notebook
e poi che prezzo!
il secondo schermo usato come tastiera prosciuga molto la batteria?  
bitta

bitta

novembre 23, 2010

interessante ma anche a me sembra un prodotto inutile o comunque di nicchia
con un prezzo un po' più ragionevole avrei fatto un pensiero su questo Acer Iconia, ma con un prezzo che è il doppio del Toshiba Libretto.. mah  
lex

lex

novembre 24, 2010

Acer Iconia = Epic Fail!
perché dovrei spendere 1500 euro per una tastiera virtuale?  
morfeo

morfeo

novembre 24, 2010

per come la vedo io, Acer non ha inventato nulla. Ha "rubato" qualche idea brillante ai concorrenti facendola passare per novità. Questo Iconia è un Toshiba Libretto su larga scala (ma chi se lo compra?), i tablet di tre dimensioni saranno degli Archos Tablet più costosi (ma chi se li compra?), il tablet da 10 pollici con docking station è una rivisitazione di Dell Inspiron Duo, Lenovo Lepad e HP Slate.
Tanto fumo e poco sostanza...  
King

King

novembre 24, 2010

secondo me l'errore di fondo è quello di intepretare Iconia come se fosse un prodotto di massa, credo che Acer nella sua pragmaticità sia perfettamente consapevole che un simile tablet dualscreen non è destinato a fare grandi numeri
quindi più che sulle vendite che farà o non farà io mi concentrerei sul contenuto tecnologico che è notevole  
Dgenie

Dgenie

novembre 24, 2010

Concordo pienamente con Dgenie, avvalorando il tasso tecnologico del device, peraltro però non pienamente innovativo come contenuti (dato che è l unione di cose già viste), almeno è il primo device one-of-a-kind di questo genere, intraprendente Acer  
blink89x

blink89x

novembre 24, 2010

Bravo Blinx hai trovato l'aggettivo che non riuscivo a dire: intraprendente, Acer Iconia è un portatile intraprendente, rende perfettamente l'idea  
Dgenie

Dgenie

novembre 24, 2010

il secondo display consuma sicuramente parecchio, anche se mi aspetto che abbiano inserito qualche tecnologia per ottimizzarne i consumi, si sa già la durata della batteria? Non credo che possa superare le 2 ore con la batteria a 4 celle
 
mn7

mn7

novembre 24, 2010

Si in effetti una 4 celle è un po' bassa Mn, mi sarei minimo aspettato una 6 (se non una 8-9, ma non c'è probabilmente per mancanza ovvia di spazio dovuta alla tastiera virtuale penso). Comunque Dgenie correggimi se sbaglio, sarebbe il massimo se acer potesse sfruttare la tecnologia degli ottimi schermi di samsung (penserei a questo Iconia con una tastiera S-amoled o una Q-pixel, in modo che almeno la tastiera consumi pochissimo). smilies/smiley.gif sono blink non blinX! per la cronaca smilies/smiley.gif  
blink89x

blink89x

novembre 24, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy